Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La maledizione della luna nera

Di

Editore: Leggereditore

4.2
(235)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 416 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8865081848 | Isbn-13: 9788865081846 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: A. Bruno

Disponibile anche come: eBook

Genere: Mystery & Thrillers , Romance , Science Fiction & Fantasy

Ti piace La maledizione della luna nera?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Fever n.3 Il segreto di un libro oscuro e dimenticato, una città dove il passato sembra rivivere con forza e il sentimento che unisce i due protagonisti a caccia di verità, sono i giusti ingredienti per il nuovo e attesissimo grande successo della serie Fever di Karen Moning. Una Dublino piovosa, oscura e inquietante è il teatro di una caccia che si fa sempre più dura e implacabile. MacKayla Lane è ancora sulle tracce del Sinsar Dubh, un libro antico, potentissimo e misterioso, e per cercarlo si è trasformata in una predatrice spietata. Lei è l’unica a poter ‘sentire’ il Libro, e la sua dote attrae inesorabilmente altri cacciatori: Gerico Barrons, dalla sensualità prorompente, che vorrebbe acquisire i poteri magici del Libro, V’lane, dalla bellezza sovrannaturale, e che lo vorrebbe per consegnarlo alla sua Regina, e infine Rowena, la Gran Signora delle veggenti sidhe, la stirpe di cui anche Mac fa parte. A cosa dovrà arrivare Mac per contrastare questa minaccia terribile? Di chi si può veramente fidare? Con i suoi poteri, la sua forza e la sua intelligenza riuscirà a salvare l’umanità e a portare la Luce in un mondo che appare sempre più buio e oscuro?
Ordina per
  • 5

    Mac

    Terzo capitolo della storia di Mac. Ho amato molto questo libro, che ho letto durante una vacanza a Dublino (iniziato all’andata sull’aereo e finito al ritorno sull’aereo, perfetto). Questo libro prosegue da dove si era interrotto con il precedente e fa capire le scelte fatte dalla sorella, Alin ...continua

    Terzo capitolo della storia di Mac. Ho amato molto questo libro, che ho letto durante una vacanza a Dublino (iniziato all’andata sull’aereo e finito al ritorno sull’aereo, perfetto). Questo libro prosegue da dove si era interrotto con il precedente e fa capire le scelte fatte dalla sorella, Alina. Leggendo questo libro si capisce perché lei si è comportata così e te la fa apprezzare di più. Inoltre si intensifica il mistero dell’identità di Barrons e si conoscono meglio i nuovi personaggi come Dani o Christian. E’ assolutamente da leggere tutta la serie, più si và avanti più migliora, non vedo l’ora di leggere gli altri due. Magnifica sempre la descrizione di Mac, non si può non amare questo personaggio, con tutti i suoi difetti, che te la fanno apprezzare ancora di più.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    ... Al conquibus si arriveremo mai?

    A parte il titolo obrido che è stato scelto nella versione italiana devo ammettere che questo terzo libro è stato leggermente sottotono rispetto ai due precedenti. Sarà l'assidua presenza di V'lane a discapito di quella di Barrons o sarà perchè Mac sta prendendo una piega sempre più vittimistica ...continua

    A parte il titolo obrido che è stato scelto nella versione italiana devo ammettere che questo terzo libro è stato leggermente sottotono rispetto ai due precedenti. Sarà l'assidua presenza di V'lane a discapito di quella di Barrons o sarà perchè Mac sta prendendo una piega sempre più vittimistica e lamentosa. Molto interessante la parte avventurosa del tutto anche se non capisco perchè Mac venga sempre lasciata sola nei momenti più importanti: ma come? Lei non dovrebbe essere quella che capta gli oggetti fatati? E allora com'è possibile che accada quello che accade nel finale? °-° Francamente l'ho trovato un pò apocalittico e banaluccio, ma penso anche che Karen stia prolungando di molto la storia così da guadagnarci sopra. Chi non lo farebbe? Eppure non posso non pensare che questo terzo libro per quanto molto scorrevole e facile da leggere sia un pò... esagerato. Molto intrigante il personaggio di Dani anche se due schiaffi non glieli toglierebbe nessuno. Ora che Mac è una priya cosa farà il caro Barrons con lei? :3

    ha scritto il 

  • 4

    Il fatto che fosse più presente V'Lane di Barrons non mi ha fatto piacere, affatto. In effetti inizio a mal sopportare la presenza del Principe, che chiaramente è subdolo e viscido come una serpe. Mi sorprende che Mac sia così sciocca e non si accorga della cosa, troppo concentrata su orgasmi e s ...continua

    Il fatto che fosse più presente V'Lane di Barrons non mi ha fatto piacere, affatto. In effetti inizio a mal sopportare la presenza del Principe, che chiaramente è subdolo e viscido come una serpe. Mi sorprende che Mac sia così sciocca e non si accorga della cosa, troppo concentrata su orgasmi e sole. Piuttosto diffida sempre e comunque di Barrons, che in quel casino per quanto misterioso sembra essere l'unico con un minimo di cervello. Finale che trasmette un brivido e incuriosce. Stile fresco, rapido e piacevole. Indubbiamente una Saga composta da dei libri che si leggono in un soffio. Barrons domina anche quando non c'é. Indubbiamente uno dei personaggi più potenti e incisivi che siano stati creati negli ultimi anni. Mac subisce parecchi smacchi e si spera possa darsi una svegliata, perché ora come ora a me sembra proprio che stia dormendo in piedi. V'Lane. Mah. Figo quanto viscido. Mi ricorda l'ambiguità di Loki. Dani difficile da classificare. Stesso vale per Christian. Non resta che gettarsi nella lettura del seguito!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    Deludente. Mac ha dato il peggio di sè tra indecisioni e vittimismo. Troppo poco presente Gerico Barrons. Comincio ad odiare V'lane. Finale orribile e squallido.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Nuove avventure per la veggente sidhe più tosta in circolazione...


    Come sempre il libro è davvero scorrevole e piacevole tuttavia comincio a essere un pò esasperata dalla mancanza di informazioni! Voglio sapere!
    I misteri lasciati insoluti dai libri precedenti non trovano nemmeno un accenn ...continua

    Nuove avventure per la veggente sidhe più tosta in circolazione...

    Come sempre il libro è davvero scorrevole e piacevole tuttavia comincio a essere un pò esasperata dalla mancanza di informazioni! Voglio sapere! I misteri lasciati insoluti dai libri precedenti non trovano nemmeno un accenno di soluzione... Sui genitori di Mac e Alina ancora niente. E Barrons? In questo libro si scopre che il ... super sexy, tenebroso e burbero datore di lavoro di Mac è molto più vecchio di quello che sembra, dunque cos'è? Un essere fatato? mmm poco probabile, altrimenti Mac e le altre veggenti dovrebbero percepirlo, c'è da dire che di sicuro non può essere umano, è immortale? Il signore Domine rimane una presenza nebulosa, finalmente si scopre chi era, ovvero un essere fatato che faceva parte della corte della regina ed è stato scacciato sulla terra.. ora, dai piccoli estratti del diario di Mac, mi pare evidente che qualcosa non ha funzionato e i muri sono crollati, cosa è andato storto? Tuttavia il nostro cattivone numero uno resterà assente per tutto il libro per comparire solo all'ultimo secondo e, presumo, abbattere i muri... almeno credo che lo farà.. Vedremo mai il mondo fatato? Sarebbe molto, molto interessante e sopratutto io sono curiosa di vedere la regina! La storia del re unseelie e della sua concubina l'ho trovata triste e malata è stato davvero interessante capire cos'è davvero il libro ma, anche qui, devo dire che dopo TRE libri che tutti corrono dietro a questo maledetto Sinsar Dubh mi aspettavo che qualcuno lo prendesse... ora, ok nessuno tranne la regina Seelie può toccare il libro senza esserne "contagiato" quindi mi pare che l'unica possibilità sia che, alla fine, Aoibheal venga a raccattare il dannato libro e se lo porti via, dunque, in qualche modo la regina deve arrivare nel mondo umano, oppure spedirci il re... V'lane si sta mostrando, incredibilmente, tra le fonti d'informazioni più attendibili per Mac, la storia del nome sulla lingua... mi è piaciuta un sacco, vorrei sapere quali conti in sospeso ci sono tra il principe e Barrons.

    Detesto Rowena proprio non ce la faccio a trovarla simpatica, nemmeno un pò... è un egoista, manipolatrice, vuole che tutte le altre veggenti obbediscano ciecamente ai suoi ordini senza fare alcuna domanda... Spero che passi dei brutti quarti d'ora. Il finale, non poteva essere peggio di così! Mac è nelle mani del Signore Domine, tra le braccia dei principi unseelie e sembra completamente soggiogata dal loro potere, la città intera si sta trasformando in una zona oscura, i muri stanno cedendo, le altre veggenti sono sotto attacco... Barrons ha davvero voluto imbrogliare Mac dandole un talismano fasullo? A che pro? Barrons o V'lane riusciranno ad aiutare Mac?

    ha scritto il 

  • 5

    Una delle mie serie di libri preferite in assoluto!

    Ormai è noto quanto io ami questa saga della Moning: da perderci il sonno, sono talmente "dentro" l'intera questione ed affezionata ai personaggi, che non riesco a posare questi romanzi nemmeno con gli occhi pesanti per la stanchezza!

    ha scritto il 

  • 4

    Fever 3 - Barrons, chi sei veramente?

    Decisamente il più bello sinora!
    Con gli altri si scaldavano i motori, con questo Mac parte in quarta, che sia Viper o Ferrari.
    Barrons o Vlane o Christian o Domine, o chi altri?
    Fantasy, noir, ironia, sensualità: qui dentro c'è di tutto ed è difficile che almeno qualcosa non piaccia.
    Finale spa ...continua

    Decisamente il più bello sinora! Con gli altri si scaldavano i motori, con questo Mac parte in quarta, che sia Viper o Ferrari. Barrons o Vlane o Christian o Domine, o chi altri? Fantasy, noir, ironia, sensualità: qui dentro c'è di tutto ed è difficile che almeno qualcosa non piaccia. Finale spaccacuore, che da solo vale quattro stelline.

    ha scritto il 

  • 4

    Con un'esigua attesa di soli quattro mesi, continua la serie Fever con protagonista la ventiduenne Mac ancora alle prese con la ricerca del libro proibito e scortata anche questa volta, dall'enigmatico e algido Gerico Barons e del carismatico Essere Fatato V'lane.In questo terzo capitolo avremo m ...continua

    Con un'esigua attesa di soli quattro mesi, continua la serie Fever con protagonista la ventiduenne Mac ancora alle prese con la ricerca del libro proibito e scortata anche questa volta, dall'enigmatico e algido Gerico Barons e del carismatico Essere Fatato V'lane.In questo terzo capitolo avremo modo di conoscere qualcosina in più riguardo personaggi specialmente sul conto di Barons e V'lane. Scopriremo dunque, come entrambi vogliano ottenere la fiducia di Mac ma soprattutto la sua salvaguardia riguardo a un pericolo imminente di cui la stessa Mac ne è ancora del tutto inconsapevole.Momenti di suspense e quindi di tensione, saranno accompagnati inoltre da una giusta dose d'ironia che renderanno così più piacevole e soprattutto meno agitata la narrazione. Per quanto riguarda il finale, anche il lettore questa volta resterà con l'amaro in bocca.Una situazione del tutto nuova e inaspettata, lasceranno il lettore di stucco ke ne stimoleranno la curiosità a tal punto di nn poter riuscire a saziarne la propria fame di conoscenza e soprattutto a dominare quella piccola voce interiore che supplica in un seguito.

    ha scritto il 

  • 4

    Questa serie inizia a prender forma con questo terzo volume,anche se non ci sono ancora risposte su molte cose,in primis su chi è Barrons,iniziamo a farci un'idea su dove vuole andare a parare l' autrice che,nelle note finali,insiste con il dirci che questa è una storia di luce...per ora,però non ...continua

    Questa serie inizia a prender forma con questo terzo volume,anche se non ci sono ancora risposte su molte cose,in primis su chi è Barrons,iniziamo a farci un'idea su dove vuole andare a parare l' autrice che,nelle note finali,insiste con il dirci che questa è una storia di luce...per ora,però non mi sembra proprio... Questo volume si legge velocemente con la curiosità di saperne sempre di più;c'è qualche colpo di scena,ma è il finale che mi ha sconvolta,proprio noni aspettavo una cosa del genere...e per questo ho deciso che questa non è una serie per ragazzi,ma è più adatta a persone adulte.

    ha scritto il