La malinconia allo specchio

Tre letture di Baudelaire

Voto medio di 31
| 10 contributi totali di cui 4 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
...
Ha scritto il 29/10/14

"Quando nella nostra percezione il reale non è in grado di valere come tale, diventa necessario dargli un secondo senso, per impedire la dissipazione di ogni senso, e l'intrusione del non senso." (p. 56)

  • 1 mi piace
Ben
Ha scritto il 02/05/10

la prosa di Starobinski è talmente alta, e la sua conoscenza così profonda e omnicomprensiva che non resta niente altro da dire.

  • 1 mi piace
GL7 (il nuovo...
Ha scritto il 31/01/10
Un saggio corto e snello sulla vena malinconica in Baudelaire, uno dei cardini tematici della poesia francese. Un breve viaggio a cavallo tra ennui e spleen, alla scoperta di quei simboli e di quei brani lirici che costituiscono una preziosa eredità...Continua
  • 2 mi piace
Gutur
Ha scritto il 24/01/08
Baudelaire allo specchio
Un prezioso libretto da incastonare in posizione privilegiata nella sterminata bibliografia sulla malinconia nell'arte e nella letteratura. Baudelaire vi appare come un paradigma:"Nella cultura occidentale, e per secoli, la malinconia è stata insep...Continua

Artemisia
Ha scritto il Oct 20, 2013, 13:05
L'occhio del malinconico fissa l'insostanziale e il perituro.
Pag. 47
Artemisia
Ha scritto il Oct 20, 2013, 12:15
La "consapevolezza nel Male" è la risultante di tutte le immagini allegoriche che la prefiguravano. E nello stesso tempo rinvia a quella che è stata la prima parola della poesia: "Un'idea", come se un cerchio ricominciasse, e come se l'irrimediabile...Continua
Pag. 43
Artemisia
Ha scritto il Oct 20, 2013, 11:33
L'esperienza affettiva della malinconia, così spesso dominata dal sentimento della pesantezza, è inseparabile dalla rappresentazione di uno spazio ostile, che blocca o impedisce ogni tentativo di movimento, e che diventa in tal modo il completamento...Continua
Pag. 39
  • 1 commento
Artemisia
Ha scritto il Oct 20, 2013, 09:48
È bene ricordare a questo punto che la tradizione iconologica della malinconia ha talvolta associato a quest'ultima lo specchio, e lo sguardo posato sull'immagine riflessa. Che lo specchio sia stato un accessorio obbligato della civetteria e un embl...Continua
Pag. 20
Artemisia
Ha scritto il Oct 20, 2013, 09:44
In passato la malinconia allegorizzata non animava solo figure antropomorfe, si inscriveva anche negli oggetti, negli aspetti del mondo. Per Charles d'Orléans, ricordiamolo, essa è la "Prigione Dedalo".
Pag. 20
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi