La mappa del tempo

Voto medio di 614
| 44 contributi totali di cui 43 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Londra, 1896. Il giovane e ricco Andrew Harrington è inconsolabile per la perdita dell'amata Marie, una prostituta uccisa anni prima da Jack lo Squartatore. A un passo dal suicidio però decide di tentare un'ultima disperata mossa: tornare nel passato ...Continua
Cinzia Andrei
Ha scritto il 10/02/18

insomma... non sono bramosa di leggere il secondo

Gresi
Ha scritto il 20/12/16
La vita, la vera vita, stava in silenzio dentro di noi, scorreva come un fiume sotterraneo, si manifestava come un miracolo discreto dal quale erano testimoni solo chirurghi e medici legali … un complicato meccanismo di ossa, organi e tessuti..
Né sentire sulla pelle il confortevole tepore di mucchi di coperte e piumoni che annunciano l'inverno, né possedere un numero spropositato di letture ancora da leggere e vivere né, insomma, qualsiasi altro piacere, diedero alla mia anima un benessere...Continua
Davidetaglia
Ha scritto il 29/11/15
Straordinario
Un libro dall' intreccio elaborato, che alterna fantascienza, misteri, macchinazioni e truffe, il tutto condito con uno stile leggermente ironico. Ho trovato difficile smettere di leggere una volta cominciato. Ora nutro molte aspettative sul seguito...Continua
Annarita
Ha scritto il 23/10/15
Ho letto questo libro tutto d'un fiato e mi sono comperata subito il secondo volume. Un'avvincente storia nella Londra Vittoriana in cui un'agenzia di viaggi nel tempo offre ai propri clienti una visita nella Londra del 2000 devastata dalla guerra tr...Continua
Denebola
Ha scritto il 23/01/15
Si gioca col tempo, ma soprattutto con l'arte dell'inganno
Un libro affascinante, scritto con grande perizia (anche se lievemente prolisso) che ci restituisce un vivido spaccato della Londra vittoriana. La storia è davvero ingegnosa e coinvolgente; forse ho amato di più le prime due parti, in cui l'autore e...Continua

Mecciu
Ha scritto il Nov 15, 2011, 20:13
Più si addentrava nelle sue pretenziose pagine e più si addensava nella sua mente la noia più assoluta... ...una stupidaggine stravagante e soporifera, un romanzetto tra i tanti che, sulla scia del suo libro, avevano cominciato a riempire le vetrine,...Continua
Pag. 397

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi