Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La mappa di pietra

Di

3.8
(770)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Sloveno , Portoghese , Indonesiano

Isbn-10: 8850222211 | Isbn-13: 9788850222216 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Ti piace La mappa di pietra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un gruppo di individui, vestiti da monaci, irrompe nella cattedrale di Colonia durante la celebrazione di una messa solenne, uccide tutti i presenti e s’impadronisce delle preziosissime reliquie custodite sotto l’altare: le ossa dei re Magi. Per il Vaticano non ci sono dubbi: quella strage è un attacco al cuore stesso della Cristianità e i suoi responsabili vanno fermati prima che altri sacrilegi siano compiuti. La Santa Sede incarica delle indagini monsignor Veroni, agente del servizio segreto vaticano, e sua nipote Sara, tenente dei carabinieri esperta nei furti di oggetti sacri, ai quali si affianca la squadra di Grayson Pierce, membro della SIGMA, una sezione occulta del dipartimento della Difesa americano. Ben presto, Sara e Grayson si convincono che, per risolvere il mistero, devono ricostruire la vera storia delle reliquie dei Magi e si mettono sulle tracce di un’antica confraternita di alchimisti eretici, le cui scoperte sono forse la chiave dell’enigma. Tuttavia a ogni tappa della loro ricerca dovranno confrontarsi con nemici spietati e senza scrupoli, perché il segreto legato al furto delle ossa sacre nasconde interessi e obiettivi che sono all’origine del millenario scontro tra Bene e Male…
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    原來我以前看過這個作者的小說 而且還是系列小說 而且還是先看續集 那感覺就有點像是先看了《倚天屠龍記》 再看《神鵰俠侶》 最後才看《射鵰英雄傳》

    而我發現這一系列的作品雖然都是以古文明、歷史文物的神祕傳說做為故事起源及脈絡 但是作者在處理上都會以歷史和科學兩條走向引領故事的解謎進展 算是蠻有意思的一點 不過在這本書上感覺有太多解釋不清的專有科學名詞 再加上歷史路線的邏輯走向不夠周嚴 有太多猜測和聯想讓人覺得說服力不足 因此在層層解謎的過程中 那份驚奇感削弱了許多 當然以上的感覺也有可能是本人孤陋寡聞加上理解不佳造成的 不過作者是會進步的 2010年的同系列作品《猶大病毒》 在上述相同的手法上感覺就處理得十分出色(本書為2008年作品)

    最後,雖然說劇情是建立在真實文物、歷史及組織上的想像 但是結尾處神秘力量的干涉 大大改變劇情的結局與人物下場 感覺扭轉的太過生硬 讓人再次見識主角威能是勝於世界上任何力量的強大定律 雖然我們都是小雜魚來著

    另外有很多的爆炸、槍戰、追逐和諜對諜的場面 每到一個地點都要來一次打鬥 感覺所有翻拍成好萊塢商業電影的要素都存在了 這在小說作品上似乎不算好事

    ha scritto il 

  • 4

    Sarebbe più un 3 stelle e mezzo che non 4 ...

    ... libro interessante, pieno di colpi di scena, ben scritto. Sicuramente una certa esagerazione nei colpi di scena e nella capacità di sopravvivenza dei personaggi, che finiscono sempre nei guai, ...continua

    ... libro interessante, pieno di colpi di scena, ben scritto. Sicuramente una certa esagerazione nei colpi di scena e nella capacità di sopravvivenza dei personaggi, che finiscono sempre nei guai, ma si salvano sempre: insomma da questo punto di vista un po' troppo esagerato.

    ha scritto il 

  • 4

    Avventura e ritmi serrati

    Rollins mi piace sempre più: sa unire trame credibili (anche se qui certe fasi sono un po' "stiracchiate", ma non si può pretendere troppo), ritmi incalzanti e personaggi di un certo spessore. La ...continua

    Rollins mi piace sempre più: sa unire trame credibili (anche se qui certe fasi sono un po' "stiracchiate", ma non si può pretendere troppo), ritmi incalzanti e personaggi di un certo spessore. La mappa di pietra è solo uno dei libri della serie "Sigma Force", ora vedrò di prendere i prossimi perchè voglio vedere in quali diavolo di avventure andranno a cacciarsi i protagonisti! ;-)

    ha scritto il 

  • 4

    Classico libro alla Rollins: avventuroso, un po' fantascientifico, molto cinematografico ma mai noioso! Se devo trovare un difetto ai libri di Rollins è che il finale viene compreso già un bel po' ...continua

    Classico libro alla Rollins: avventuroso, un po' fantascientifico, molto cinematografico ma mai noioso! Se devo trovare un difetto ai libri di Rollins è che il finale viene compreso già un bel po' prima della fine, perde un po' dello stile incalzante dello svolgimento centrale

    ha scritto il 

  • 4

    4 stelle ma solo per Seichan!

    Scrittura veloce e di sicuro coinvolgimento. Tuttavia a volte decisamente esagerato ed assai improbabile: gente ferita gravissimamente che dopo poche ore è super-attiva, eventi estremamente ...continua

    Scrittura veloce e di sicuro coinvolgimento. Tuttavia a volte decisamente esagerato ed assai improbabile: gente ferita gravissimamente che dopo poche ore è super-attiva, eventi estremamente compressi in pochissime ore (possibile che solo io non riesca a saltare oltre un giorno di sonno?), coincidenze eccessive, tempi sballati. Finale stucchevole. Perchè le 4 stelle? Perchè viene messo in campo un personaggio fenomenale: Seichan! La adoro letteralmente è equilibratissima, affascinante, non si può non amarla!

    ha scritto il 

  • 3

    Letto e riletto. Non un capolavoro, ma bisogna ammettere che nel suo genere si distingue per un'ottima amalgama di azione, disgressioni storico-scientifiche e ironia. Uno dei pochi che trovo all' ...continua

    Letto e riletto. Non un capolavoro, ma bisogna ammettere che nel suo genere si distingue per un'ottima amalgama di azione, disgressioni storico-scientifiche e ironia. Uno dei pochi che trovo all' "altezza" dei migliori romanzi di Clive Cussler...forse persino meglio. Bisogna esser capaci di tornar bambini, però, per superare la prima parte in cui sembrano fiorire incongruenze che vengono poi "sistemate" verso la fine. Sembra quasi di leggersi Indiana Jones, tanta è l'azione fracassona, ma è proprio questo il suo punto di forza (con tanto di sparatorie ed esplosioni in cattedrali gotiche!). Però vuole divertire e intrigare, non essere un "caso"..e ci azzecca in tutti gli obiettivi prefissati.

    ha scritto il 

  • 3

    Adrenalinico e ricco di pathos, ma con il difetto riscontrato anche nel primo libro della serie Sigma: troppe parti tecniche eccessivamente complesse, che rendono in alcuni tratti la lettura più ...continua

    Adrenalinico e ricco di pathos, ma con il difetto riscontrato anche nel primo libro della serie Sigma: troppe parti tecniche eccessivamente complesse, che rendono in alcuni tratti la lettura più faticosa. La trama di base è storicamente interessante, e i personaggi sono tutti ben delineati. Certo sono tutti, uomini e donne, dei supereroi, indistruttibili e dalle continue intuizioni geniali, ma in fondo è una fiction avventurosa, quindi la credibilità può passare in secondo piano.

    ha scritto il 

  • 4

    Io Re Magio, tu Stella Cometa

    Forse 4 stelle sono troppe ma 3 erano poche, il ritmo in quasi tutto il libro è incalzante, gli avvenimenti e i colpi di scena si susseguono soprattutto nel finale (da leggere senza interruzioni). ...continua

    Forse 4 stelle sono troppe ma 3 erano poche, il ritmo in quasi tutto il libro è incalzante, gli avvenimenti e i colpi di scena si susseguono soprattutto nel finale (da leggere senza interruzioni). Adatto a chi ama il genere "caccia al tesoro" tipo Indiana Jones, farcito con i soliti intrallazzi di potere e un pò di spionaggio che non guasta mai.

    ha scritto il