Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La mente colorata

Ulisse e l'Odissea

Di

Editore: Mondadori

3.9
(118)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 319 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804529369 | Isbn-13: 9788804529361 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook

Genere: Fiction & Literature , Philosophy

Ti piace La mente colorata?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ulisse,"l'uomo dalla mente dai mille colori", l'eroe più conosciuto dell'epicaoccidentale, diventa in questo testo di Pietro Citati un universo da scoprire.Come nell'Odissea non traspare mai una struttura lineare e i motivi appaiono,scompaiono per riapparire di nuovo, sostituendosi agli altri e obbedendo a unsottile principio sinfonico, così il saggio di Citati attraversa temi, luoghi,personaggi omerici, in una serie di echi e rimandi, svelando le selve dienigmi dietro ogni immagine e parola: dalla venerabile Calipso, deaantichissima, ai "doppi" Feaci, abitanti di un mondo intermedio tra l'etàdell'oro e quella moderna; da Polifemo, esponente di una civiltàbestiale-umana, alle Sirene, dalle seduzioni irresistibili.
Ordina per
  • 4

    Colui che nell'inferno scese per ardente curiosità... Ulisse/Odisseo (ma preferisco il nome romano) è il mio eroe preferito, la figura mitica che sento più vicina, e qualsiasi cosa abbia a che fare con lui risveglia il mio interesse.


    Pietro Citati, del resto, ha il pregio di scrivere saggi ...continua

    Colui che nell'inferno scese per ardente curiosità... Ulisse/Odisseo (ma preferisco il nome romano) è il mio eroe preferito, la figura mitica che sento più vicina, e qualsiasi cosa abbia a che fare con lui risveglia il mio interesse.

    Pietro Citati, del resto, ha il pregio di scrivere saggi che sembrano romanzi, e come tali appassionano.

    ha scritto il 

  • 4

    Una meravigliosa lettura

    Non avevo mai letto Citati prima d'ora e non so perché ma nella mia mente aveva l'aria di essere uno molto noioso... MAI MI SONO SBAGLIATA TANTO! Mi sono davvero "scialata" a leggere questo saggio! Ho pianto insieme ad Ulisse, mi sono sentita sconvolta quanto Calipso alla sua partenza, ero Laerte ...continua

    Non avevo mai letto Citati prima d'ora e non so perché ma nella mia mente aveva l'aria di essere uno molto noioso... MAI MI SONO SBAGLIATA TANTO! Mi sono davvero "scialata" a leggere questo saggio! Ho pianto insieme ad Ulisse, mi sono sentita sconvolta quanto Calipso alla sua partenza, ero Laerte nei campi sdraiata a terra, con la testa ricoperta di cenere... Ero lì, dentro il libro, con tutti loro e CONTEMPORANEAMENTE lo osservavo esternamente, cogliendo le riflessioni di Citati sull'argomento, le spiegazioni dei posteri sulla scrittura e le scelte narrative di Omero. Un vero capolavoro saggistico. Non ha tutte le stelline sono perché nel frattempo ho letto un altro libro che mi ha sconvolto molto di più!

    ha scritto il 

  • 3

    Non mi è chiarissimo dove voglia mirare questo La mente colorata, che è essenzialmente una rilettura/riscrittura dell’Odissea ad opera del sempre dotto ed elegante Piero Citati...

    (continua qua: http://cheremone.wordpress.com/2011/09/14/niente-sul-singolare-di-proci/ )

    ha scritto il 

  • 5

    Libera la mente

    E' un libro semplicemente eccezionale, per la forma, per lo stile di scrittura, per i rimandi ad Omero, il primo (quello dell'Iliade) ed il secondo (Quello dell'Odissea). Ottimi i richiami ed i collegamenti con il mondo della letteratura e della filosofia della civiltà occidentale (Kafka, Tolstoy ...continua

    E' un libro semplicemente eccezionale, per la forma, per lo stile di scrittura, per i rimandi ad Omero, il primo (quello dell'Iliade) ed il secondo (Quello dell'Odissea). Ottimi i richiami ed i collegamenti con il mondo della letteratura e della filosofia della civiltà occidentale (Kafka, Tolstoy,...). E', pur vero, che il mondo di Odisseo non può che affascinare chi ama la lettura in generale e quella di fondamento supremo del mondo libero.

    ha scritto il 

  • 5

    Trovo che sia un libro veramente superbo sia per la prosa variegata, ricca, fascinosa, sia per le riflessioni.
    Un libro del genere ci apre le porte di nuovi mondi...
    Se amate la cultura, non potete non apprezzarlo: Citati, attraverso la sua interpretazione ci fa amre ancora una volta ...continua

    Trovo che sia un libro veramente superbo sia per la prosa variegata, ricca, fascinosa, sia per le riflessioni.
    Un libro del genere ci apre le porte di nuovi mondi...
    Se amate la cultura, non potete non apprezzarlo: Citati, attraverso la sua interpretazione ci fa amre ancora una volta ciò che amiamo.

    ha scritto il 

Ordina per