La mente dell'ape

Considerazioni tra etologia e filosofia

Voto medio di 18
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Frutto del lavoro di ricerca di un gruppo di studiosi coordinati dall'Autore, questo volume affronta in modo divertente, curioso e di facile lettura, l'affascinante mondo delle api, in particolare viene indagata la mente di questi indispensabili inse ...Continua
Peter
Ha scritto il 16/02/09
Uomini e api, animali simbolici
Il capolavoro di Celli (che finalmente non parla di gatti) apre una breccia nel lettore, qualsiasi tipo di lettore. Soprattutto in chi ha la certezza che l'Uomo, con la sua forma di linguaggio, sia l'unico "animale simbolico". Falso. L'antropocentris...Continua
vipera gentile
Ha scritto il 22/07/08
la mente dell'ape

Credo che d'ora in avanti guarderò le api con più rispetto. Sapevate che anche le api parlano lingue diverse (come dire che ci sono api che parlano inglese e altre che parlano greco... non si capiscono mica tanto fra loro!).?

kaliya
Ha scritto il 25/06/08
Fantascienza? No.
In questo saggio Giorgio Celli espone la sua "incredibile" teoria: l'ape ha una mente. Ciò significa che è l'unico animale, a parte l'uomo, a saper riconoscere gli spazi, contare le distanze, fare astrazioni, conoscere l'aritmetica e la logica aristo...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi