La metà di niente

Voto medio di 2396
| 334 contributi totali di cui 320 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una mattina come tante nella cucina in disordine, nell'aria pungente di una Dublino ancora addormentata. Una mattina come altre quella in cui Ben decide di dire addio alla moglie Rose, ai suoi tre figli e a vent'anni di vita assieme. Rose non parla, ...Continua
Vienna94
Ha scritto il 28/09/18
null

un libro scorrevole , da leggere per rilassarsi . Al contempo però non si può dire che sia banale, anzi!
" conoscere " quest' autrice è stata una piacevole scoperta

Pierlues
Ha scritto il 17/09/18
Risveglio
Dedicato a quelli che "Io conosco benissimo il mio partner" ma anche a quelli che non osano pensare a un futuro senza una persona al proprio fianco. Delusione e riscatto in tema di coppia...film già visti e anche molto più coinvolgenti di questo libr...Continua
Letizia
Ha scritto il 23/08/18
personaggi realistici e sentiti
Una storia quotidiana, l'autrice non fa leva sulla trama bensì sulla psicologia del personaggio, azzeccando una figura femminile assolutamente realistica, nelle sue debolezze e nel suo coraggio non estremo ma appunto, alla portata di tutti. Con un'ot...Continua
Shantaram
Ha scritto il 15/07/18

Un buon passatempo sotto l’ombrellone, niente di più. Trama scontenta, soliti cliché.

Pervinca B
Ha scritto il 12/04/18
Racconto in forma di diario con qualche scena dai toni thriller, si legge quasi tutto d'un fiato. Purtroppo la storia è vecchia, cioè diffusissima direi da sempre, vecchi quanto l'uomo stesso. Un vero dramma a cui si è guardato forse per la prima vol...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:25
Ogni giorno ha la sua pena. Quanto basta per arrivare a sera.
Pag. 143
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:25
Perché la gente si sentiva sempre obbligata a scusarsi per il disordine della vita normale? (...) La vita è un macello, le venne da dire, segui la corrente.
Pag. 69
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:25
È buffo come i sentimenti sgradevoli somiglino alla frutta aspra.
Pag. 42
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:25
(...) non poteva cambiare quel copione. Ora doveva andare a casa a scrivere il proprio.
Pag. 16
Marco Segato
Ha scritto il Sep 29, 2013, 19:41
Non restava altro da fare che chiudere la porta.
Pag. 216

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi