Milano : Biblioteca universale Rizzoli, c1975, stampa 1984108 p. : ill. ; 18 cm.IT\ICCU\RLZ\0096657
Ha scritto il 01/12/17
Proposto da Aniona
Ha scritto il 14/10/17
SPOILER ALERT
Un racconto angosciante e realistico sul rapporto col "diverso", isolato e costretto a una vita silenziosa e fitta di pensieri.
Ha scritto il 13/10/17
Partcolare
Non c'è Kafka fra i miei autori preferiti, ma devo dire che questo breve racconto merita davvero. L'avevo letto tantissimi anni fa e ne ricordavo vagamente la storia. L'ho riletto e ho apprezzato le molteplici interpretazioni che se ne possono ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/07/17
Tristemente reale
Un racconto allegorico e metaforico che, attraverso situazioni impossibili riesce a collegarsi alla quotidianità.Il racconto è breve, lo stile non particolarmente toccante, credo che la sua forza risieda nella ricchezza di figure retoriche, nei ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/07/17
triste
triste e angosciante

Ha scritto il Sep 15, 2016, 13:40
«Le zampine di Gregor ronzavano quasi, quando si avviò a mangiare. Le sue ferite dovevano del resto esser già rimarginate poiché non sentiva più nessun impedimento; n’era anzi stupito, e si ricordò che un mese prima si era fatto col coltello ...Continua
Ha scritto il Nov 27, 2015, 13:49
Come poteva essere soltanto una bestia se la musica lo afferrava così? Gli pareva che gli si dischiudesse la via verso il nutrimento ignoto e agognato.
Ha scritto il Apr 04, 2011, 15:39
Come poteva essere una bestia se la musica lo affascinava ancora tanto?
Pag. 83
Ha scritto il Apr 04, 2011, 15:38
Ogni tanto il padre si svegliava e, come fosse del tutto ignaro di aver dormito, diceva alla madre: "Quanto hai cucito, oggi!" poi subito richiudeva gli occhi, mentre le due donne si scambiavano uno stanco sorriso.
Pag. 75
Ha scritto il Jun 27, 2009, 18:48
Eppure la sorella suonava così bene! La sua faccia era piegata da una parte, i suoi occhi seguivano le righe della musica con profonda attenzione e tristezza. Gregorio strisciò ancora un poco avanti e tenne la testa sempre più vicina al pavimento ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Dec 03, 2017, 09:46
K002

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi