Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La missione di Sennar

Cronache del mondo emerso vol. 2

Di

Editore: Mondadori (Massimi della Fantascienza)

3.8
(2746)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 404 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804532971 | Isbn-13: 9788804532972 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Illustrazione di copertina: Paolo Barbieri

Disponibile anche come: Paperback , Altri

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace La missione di Sennar?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Proseguono le avventure della giovane guerriera Nihal, l'ultimo mezzoelfo esistente nel Mondo Emerso, e dell'inseparabile amico mago Sennar. Insieme combattono contro le forze del Tiranno deciso a conquistare le Terre libere ead assoggettarne tutti gli abitanti per mezzo della stregoneria. Adesso Nihal è alle prese con il mistero della Lacrima, una pietra che sembra dotata di enormi poteri, mentre Sennar è partito alla ricerca delle Terre Sommerse, un continente di cui i secoli hanno cancellato le tracce. Per ritrovarlo, Sennar è costretto a imbarcarsi su una nave pirata e combattere contro i mostri del mare.
Ordina per
  • 3

    Più azione e meno seghe mentali da parte della protagonista hanno reso questo secondo capitolo più sopportabile del precedente. O forse sono solo io che mi sto abituando xD

    ha scritto il 

  • 4

    Ho completato di leggere anche il secondo capitolo di questa bellissima saga, veramente bellissimo! Il secondo secondo me e' molto più avventuroso del primo, anche se non saprei scegliere quale mi ...continua

    Ho completato di leggere anche il secondo capitolo di questa bellissima saga, veramente bellissimo! Il secondo secondo me e' molto più avventuroso del primo, anche se non saprei scegliere quale mi sia piaciuto di più...in questo libro i personaggi sono cresciuti e i sentimenti molto più profondi, l'avventura di Sennar poi mi ha tenuta incollata perché' volevo sapere assolutamente come andava a finire...davvero bello! consigliati assolutamente! =) buone letture!!

    ha scritto il 

  • 4

    La prima volta che l'ho letto l'ho trovato triste, la seconda un po' noioso, la terza è stata quella buona: sarà che ho acquisito la conoscenza necessaria a capire che spesso per acquistare ...continua

    La prima volta che l'ho letto l'ho trovato triste, la seconda un po' noioso, la terza è stata quella buona: sarà che ho acquisito la conoscenza necessaria a capire che spesso per acquistare consapevolezza, per una presa di coscienza è necessario un viaggio, ma ho seguito quello che stavolta è stato il protagonista nelle sue avventure con lo spirito giusto!

    ha scritto il 

  • 4

    La parte sul viaggio di Sennar gli fa meritare una stella in più rispetto al capitolo precedente: il mondo sommerso è ben congeniato e le descrizioni, spesso scarne altrove, qui sono ...continua

    La parte sul viaggio di Sennar gli fa meritare una stella in più rispetto al capitolo precedente: il mondo sommerso è ben congeniato e le descrizioni, spesso scarne altrove, qui sono particolarmente riuscite.

    ha scritto il 

  • 5

    Ido e Zalenia

    Sicuramente questo è il mio preferito tra i romanzi che compongono la trilogia del mondo emerso, per l'inserimento di tantissimi personaggi nuovi e intriganti. Ido, il mentore gnomo di Nhial, il mio ...continua

    Sicuramente questo è il mio preferito tra i romanzi che compongono la trilogia del mondo emerso, per l'inserimento di tantissimi personaggi nuovi e intriganti. Ido, il mentore gnomo di Nhial, il mio preferito, con la sua pipa a sbuffo, e poi Aires, la piratessa, e l'invenzione del mondo sommerso, l'allontanarsi e il ritrovarsi di Nhial e Sennar, la crescita personale della nostra eroina. La figura di Megisto, davvero intrigante. Insomma, senz'ombra di dubbio si tratta del cuore pulsante di questa trilogia Da gustare fumando una pipa o in alternativa accanto a un vecchietto che la fumi per voi

    ha scritto il 

  • 4

    Non so perchè tutti ce l'abbiano contro la povera autrice, a me questo libro è piaciuto parecchio, mi fu prestato per caso e ora mi accingo a leggere il terzo volume :) p.s. amo Sennar!!!

    ha scritto il 

  • 3

    Seconda parte della trilogia del mondo emerso

    Bel libro scorrevole! Riparte da dove era finito il precedente, ovvero la separazione di Sennar e Nihal, uno in missione per il mondo sommerso, cercando di ottenere la prezione alleanza di quel ...continua

    Bel libro scorrevole! Riparte da dove era finito il precedente, ovvero la separazione di Sennar e Nihal, uno in missione per il mondo sommerso, cercando di ottenere la prezione alleanza di quel popolo e l'altra che assieme ad Ido prosegue l'addestramento per diventare Cavaliere.

    La storia si sviluppa lungo i due punti di vista di Sennar e di Nihal per poi unificarsi in seguito. I personaggi vengono caratterizzati di più rispetto al primo libro e durante tutta la narrazione si assiste alla loro crescita: Nihal che vuole vendetta per il suo popolo mentre Sennar vuole proteggerlo a tutti i costi. Sennar sfida il mare e i pirati per portare a termine la sua missione, Nihal invece si vedrà costretta a combattere contro Dola, un potente seguace del Tiranno.

    Diciamo che come libro a se stante non ha molto senso, è sempre una parte di una trilogia, però la lettura è scorrevole e la voglia di leggere il terzo è ancora presente.

    ha scritto il 

  • 5

    Seguito di “Nihal della Terra del Vento”, “La missione di Sennar” è il secondo libro della trilogia “Le Cronache del Mondo Emerso” di Licia Troisi.

    La storia si riaggancia al ...continua

    Seguito di “Nihal della Terra del Vento”, “La missione di Sennar” è il secondo libro della trilogia “Le Cronache del Mondo Emerso” di Licia Troisi.

    La storia si riaggancia al “finale” del primo libro (non dirò nulla, NO PERICOLO SPOILER), mantendo gli stessi pregi e difetti del primo capitolo.

    Per questo rimando alla lettura della recensione di “Nihal della Terra del Vento”.

    P.s. Giudizio complessivo della trilogia nella recensione del terzo libro “Il talismano del potere”.

    ha scritto il