La misura del mondo

Voto medio di 2155
| 126 contributi totali di cui 119 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1828, Gauss, matematico, fisico, astronomo, al momento direttore dell'osservatorio di Gottinga, dove vive con la seconda moglie Minna e i figli, viene invitato da Alexander von Humboldt, esploratore, geografo e scienziato, a Berlino, dove si ...Continua
Ha scritto il 21/11/17
Vite parallele
Vite parallele di due grandi scienziati, il matematico Carl Gauss e il geografo Alexander von Humboldt.Entrambi genii bambini, entrambi con un'infanzia anomala e famiglie disfunzionali (o forse così appaiono a noi, viste da qui).Risultato: il primo ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 19/11/17
Un romanzo di divulgazione scientifica, ambientato all’inizio dell’ottocento con il matematico Gauss e il geografo Alexander Humboldt come protagonisti prometteva di essere interessante, soprattutto nel racconto del loro il loro ...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 25/08/17
Un libro che mi ha mortalmente annoiata e che non ho riposto nello scaffale perché al mare lo scaffale non c'era.Nessun interesse per il contenuto, solo un apprezzamento per lo stile a tratti velatamente ironico che ho gustato.Però è ...Continua
  • 6 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 31/03/17
un libro interessante che ci narra della vita (e del caratteraccio, probabilmente un po' romanzato) di due menti geniali, di due individui forse fuori posto, se paragonati alla loro epoca, ma il cui contributo ci ha aiutati a fare quel saltello in ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 19/12/16
Una sorta di vita parallela tra Humboldt e Gauss che pero' si limita a una biografia romanzata sfiorando solamente le scoperte scientifiche dei due. Deludente nei contenuti e scritta con uno stile di non facile lettura

Ha scritto il Oct 04, 2017, 13:55
irresistibili.wordpress.com/2017/09/28/le-cose-non-erano-ancora-abituate-a-essere-misurate/
Ha scritto il Oct 04, 2017, 13:55
irresistibili.wordpress.com/2017/09/30/volendo/
Ha scritto il Sep 05, 2009, 13:42
Troppe persone considerano le loro abitudini leggi universali.
Pag. 208
Ha scritto il Sep 05, 2009, 13:41
Chi viaggia in posti lontani, disse, apprende molte cose. Qualcuna anche su se stesso.
Pag. 149
Ha scritto il Apr 22, 2009, 09:29
"Signore e signori, che cos'è la morte? In realtà non solo l'estinzione dell'individuo o gli attimi del trapasso, ma già il lungo declino che la precede, quel rilassamento che si dilata negli anni; il periodo in cui un uomo c'è ancora, ma allo ...Continua
Pag. 223

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi