Ha scritto il 14/01/15
Un libro magistralmente costruito sul niente: i piccoli gesti quotidiani, la descrizione di oggetti e paesaggi, l’analisi dettagliata di sensazioni e sentimenti. Non c’è praticamente trama: gli eventi narrati sono minimi e poco significativi, ..." Continua...
Ha scritto il 22/08/13
Sì, sì, assolutamente sì!Grande opera, di una precisione chirurgica quando racconta dei sentimenti e soprattutto, la morte lenta e dolorosa dell'innocenza della piccola Portia. Formidabile la descrizione della domestica. Le prime dieci righe a ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 10/03/13
"A un miraggio assurdo, al miraggio meraviglioso di ciò che non si è desiderato neppure per un istante, non bisogna permettere di prolungarsi. "
Potrei cominciare snocciolando tutte le informazioni relative a La morte del cuore – romanzo del 1938 di una splendida e misconosciuta autrice, Elizabeth Bowen, nata a Dublino, ma londinese di adozione; in fondo però tutto ciò lascia il tempo che ..." Continua...
  • 14 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 27/02/13
La morte del cuore, romanzo scritto da Elizabeth Bowen nel 1938, è edito da Neri Pozza che ne ha pubblicato la ristampa ad Ottobre del 2012. Il libro si aggiudica l'etichetta di Perduti & Ritrovati perché, oltre ad essere sconosciuto ai più, è ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi