La morte del fiume

Voto medio di 29
| 6 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Un romanzo sul congedo della vita. Un viaggio attraverso la memoria chericonduce Sante e Stefano, amici da sempre, a ritrovarsi, ormai invecchiati, aLucca, loro città natale.Il romanzo ha vinto il Premio Strega nel 1974.Prefazione di Arnaldo C ...Continua
alice
Ha scritto il 16/06/17
"C'è chi cerca ciò che non è mai esistito, perché ha detto di sé, a se stesso, cose non vere. C'è chi ha tramutato la propria realtà passata in un mito e, se lo ricerca, si perde. Gli uomini temono il proprio avvenire, ma è del passato che debbono avere
paura" Che la divagazione sia la spina dorsale del corpus poetico-letterario di Petroni, nonché la scintilla dalla quale è scaturita l'intera sua produzione, mi sembra di poterlo già affermare, senza alcun, o con scarso, timore d'essere smentita. Anc...Continua
Malacorda is...
Ha scritto il 09/08/13
Breve racconto, nostalgico e malinconico scorcio della provincia e della campagna italiana, all’insegna del “come eravamo”. Si osserva come i cambiamenti che negli anni ‘70 (cambiamenti dell’ambiente, del paese e della città, della società, delle ab...Continua
Gin Harper
Ha scritto il 23/10/11
Troppo spesso ci dimentichiamo di come eravamo
"C'è chi torna nei luoghi della gioventù, dell'infanzia, e non riesce più a trovare nulla: gente che potrebbe anche non essere esistita. C'è chi cerca ciò che non è mai esistito, perchè ha detto di sé, a se stesso, cose non vere. C'è chi ha tramutato...Continua
Lalla
Ha scritto il 18/11/08
La morte del fiume 1974
1974 Guglielmo Petroni. Mondadori, collana "Scrittori Italiani e Stranieri",1974 , terza edizione. Un uomo ritorna al suo paese, Lucca, dopo molti anni di lontananza. Torna e la prima cosa che vede è il Serchio, il bel torrente dove si tuffava da r...Continua
Lilly
Ha scritto il 02/06/08
prima di inserirlo gli ho dato un'occhiata, anche questo l'ho letto tanti anni fa..mi è ritornato tutto in mente, mi sono ricordata Lucca, i fascisti, la figura di Zita, la descrizione della 'morte' del fiume Serchio..di Petroni ho letto soltanto que...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 15, 2016, 15:00
853.9 PET 4173 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi