La musica in testa

Voto medio di 774
| 284 contributi totali di cui 167 recensioni , 117 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Come si fa a dire che viviamo tempi bui?Come si fa a parlare in modo così superficiale dei giovani di questo nostro tempo?Come si fa a disconoscere la purezza di cui sono capaci, la bellezza poetica dei loro pensieri?
Vivono, amano! Come me, ... Continua
Ha scritto il 01/08/16
Già dalle prime pagine scendono lacrime di commozione per un giovane che vive di, per la musica.La magia, la forza che ne riceve la trasmette in ogni capitolo di questo piccolo ma prezioso libro.Ricorda il suo primo concerto a Napoli con un ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 02/03/16
Una vita a rincorrere un sogno, perchè nonostante la bravura niente è dovuto e niente piove dal cielo, la chiave è la perseveranza e la testardaggine. Bisogna buttare il cuore oltre l'ostacolo, oltre le proprie paure e oltre i propri limiti se si ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/09/15
Evviva il sogno, la passione, l’idea che nasce e che può portare delusioni, ma che alla fine “travolgerà i muri” ecco l’insegnamento che Giovanni allevi ci vuole comunicare. Non lasciamoci prendere dallo sconforto o dal senso di impotenza ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 16/04/14
L'ho avuto come supplente di musica alle medie per pochissimo tempo. L'avevo soprannominato affettuosamente topo. Di lui ricordo la testa arruffatissima e il fatto che non parlava.. sussurrava.
Ha scritto il 05/12/13
ossessione e magia
sono le due cose che ti rimangono dentro dopo aver letto questo libro. Questo uomo è il classico tipo che non susciterà mai vie di mezzo, Allevi lo si odia o lo si ama incondizionatamente. Se non si conosce può anche esserci indifferente ma se i ...Continua
  • 2 mi piace

Ha scritto il Apr 17, 2013, 13:40
L'emozione è il linguaggio attraverso cui si comunica con sincerità, mettendosi a nudo, senza timore di mostrarsi fragili e indifesi, perchè la fragilità è la nostra forza, in un mondo trascinato dalla ragione verso la competizione estrema.
Pag. 216
Ha scritto il Apr 17, 2013, 13:39
Solo dita, fantasia e un pianoforte. L'essenziale.
Pag. 207
Ha scritto il Apr 17, 2013, 06:53
E' meraviglioso come la music abbia la possibilità di salvarci dall'irrigidimento, dalle convenzioni a cui tutti andiamo incontro e farci tornare uno stupore incantato nei confronti delle cose.
Pag. 42
Ha scritto il Dec 05, 2011, 16:43
L'emozione è il linguaggio attraerso cui si comunica con sincerità, mettendosi a nudo, senza timore di mostrarsi fragili e indifesi, perché la frgilità è la nostra forza, in un mondo trascinato dalla ragione verso la competizione estrema.Allora ...Continua
Pag. 216
Ha scritto il Dec 05, 2011, 16:41
Proprio in un'epoca buia, fatta di meccanismiinceppati, di sistemi saturi a non più sicuri, siamo costretti a tornare alla sorgente del nostro agire: la spinta ideale, il sogno, la visione, per prendere di nuovo in mano le redini del nostro ...Continua
Pag. 214

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi