La nave di Teseo di V. M. Straka

Voto medio di 537
| 124 contributi totali di cui 115 recensioni , 6 citazioni , 2 immagini , 0 note , 1 video
Un libro, due lettori, un mondo di pericolo e desiderio... Una giovane bibliotecaria trova per caso un libro lasciato fuori posto da uno sconosciuto: un lettore intrigato, rapito dalla storia e dal suo misterioso autore, come rivelano le note che ha ... Continua
Ha scritto il 08/09/17
Mi hanno ricattata!
Innanzitutto mi hanno costretta a leggerlo. Con ricatti e molestie varie. Quindi l'ho letto. La storia normale, la storia tra le note incasinata. Il problema è la mancanza di un finale in entrambi i casi. Per non incasinarmi la vita ho trovato ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 30/07/17
«E' una storia. Ogni storia contiene almeno un po' di verità. Ogni storia viene da qualche parte»Mi sono posta molte domande su come impostare la lettura di questo libro.. Alla fine ho deciso di leggerlo ad istinto.. così, pagina dopo pagina e ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 06/07/17
Nonostante la lettura non sia stata tra le più semplici, mi sono follemente innamorata di questo libro. Mi è piaciuto innanzitutto perché esteticamente è qualcosa di unico e originale e c'è una grande cura nei dettagli (sia i commenti ai ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 22/06/17
L'idea generale del libro é fantastica, ben realizzato e introgante. La trama invece mi ha lasciata un po' perplessa (sia la narrazione della storia, che la sottotrama dei due ragazzi), trovo che non sia all'altezza della forma e alla fine sono ..." Continua...
Ha scritto il 10/06/17
Un bellissimo libro da tenere in libreria, ma con una narrazione lentissima, con una trama debole e superficiale e con enigmi che da soli difficilmente si riesce a risolvere.

Ha scritto il Sep 08, 2017, 14:41
Sembra che la sua solitudine pubblica le piaccia; c'è una grazia naturale nella sua postura eretta e nella semplicità del suo abbigliamento, nella calma con cui volta le pagine, nel modo in cui si porta un dito alle labbra e tiene lo sguardo fisso, ... Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il Mar 28, 2016, 14:44
Praticamente ogni giorno vedo qualcuna con la dell'occhio in mezzo alla folla e penso che sia tu. Ci resto così male quando vedo che non sei tu.
Pag. 281
  • 2 mi piace
Ha scritto il Mar 24, 2016, 23:35
-IL DOLORE É NECESSARIAMENTE UN'ESPERIENZA PRIVATA.-
-Non se hai la persona giusta con te.-
Pag. 182
  • 5 mi piace
Ha scritto il Mar 12, 2015, 13:09
"O forse è una di quelle persone che non sanno mai cosa diavolo stanno facendo ma lo fanno comunque e lasciano dietro di sé una scia di macerie." Jen
Pag. 107
  • 1 mi piace
Ha scritto il Mar 10, 2015, 13:38
"Scrivi quello che sai, e quello che sospetti, sul tuo conto, anche se non basterà a riempire neanche una pagina. E allora, forse, ricomincerai a mettere insieme quello che sei."
Pag. 77
  • 2 mi piace

Ha scritto il Apr 19, 2016, 12:01
Impatto
Impatto
  • 3 mi piace
Ha scritto il Mar 28, 2016, 14:54
Ai margini
Ai margini
Ai margini
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Dec 18, 2014, 14:45
Fix You
Autore: Coldplay
  • 3 mi piace

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi