La nave morta

Voto medio di 46
| 13 contributi totali di cui 6 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Giunto ad Amsterdam su una nave da carico americana, un marinaio scende a terra per un'innocua bevuta. Inizia così per lui un'odissea drammatica che lo porterà verso una fine inesorabile. Tornato sulla banchina scopre infatti chela nave è ripartita s ...Continua
Anina e...
Ha scritto il 28/01/11
Con tanta roba in cui cerchiamo di trovare implicazioni e tormenti psicologici, lasciamo andare romanzi molto belli. L'autore batte il record degli pseudonimi e batte anche Salinger: non solo si è nascosto per gran parte della sua vita, ma di questa...Continua
  • 3 mi piace
Kamitsuki
Ha scritto il 19/07/10

Terribilmente attuale per quanto riguarda la descrizione delle vicessitudini burocratiche.
Coinvolgente e bellissimo per la forza del richiamo del mare.

  • 2 mi piace
Francicola
Ha scritto il 15/12/09
Il titolo mi aveva incuriosita e, nostante avessi visto qualche commento non proprio entusiasmante, ho voluto leggere questo libro. A me è piaciuto molto, la storia è triste e il finale lo si conosce già, ma ciò che viene fuori è la forza, la passion...Continua
  • 3 mi piace
DrRestless
Ha scritto il 28/08/09
Traven è programmaticamente l'anti-Conrad:"Perfino quell'eccellente, lodatissimo autore di storie marinare di tutti i tempi sapeva scrivere bene soltanto di coraggiosi capitani, di lords disonorati, di straordinari gentiluomini del mare, di isole e d...Continua
  • 1 commento
Yule
Ha scritto il 10/03/09
Il mio primo libro; 1986.

DrRestless
Ha scritto il Aug 23, 2009, 10:23
Buona regola, quantunque non sempre osservata, è questa: se non vuoi che ti dicano bugie, non far domande! La sola vera difesa d'un uomo civile di fronte a un seccatore è quella di mentire. Non ci sarebbero bugie se non ci fossero domande.
Pag. 253
DrRestless
Ha scritto il Aug 23, 2009, 10:15
Non è buona politica recarsi dove ci sia del lavoro da fare.
Pag. 147
  • 1 commento
DrRestless
Ha scritto il Aug 23, 2009, 10:11
Perfino quell'eccellente, lodatissimo autore di storie marinare di tutti i tempi sapeva scrivere bene soltanto di coraggiosi capitani, di lords disonorati, di straordinari gentiluomini del mare, di isole e di coste: ma nei suoi libri l'equipaggio è s...Continua
Pag. 146
  • 1 commento
DrRestless
Ha scritto il Aug 23, 2009, 10:01
Fate sempre conto che il vostro principale sia pazzo: vi troverete bene e andrete perfettamente d'accordo con lui.
Pag. 120
  • 1 commento
DrRestless
Ha scritto il Aug 23, 2009, 09:59
Ogni epoca e ogni paese tortura i propri cristiani. Quella che fu torturata ieri è la Chiesa potente di oggi e sarà una religione in decadenza domani. La cosa deplorevole, la più deplorevole è che la gente che fu torturata ieri sia oggi essa a tortur...Continua
Pag. 109
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi