La neve cade sui cedri

di | Editore: TEA
Voto medio di 526
| 44 contributi totali di cui 40 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Nel passato remoto di Ishmael Chambers e di Hatsue Miyamoto c'è un amoreintenso, vissuto in segreto. Nel loro passato più prossimo c'è la secondaguerra mondiale, che ha diviso le loro strade: Ishmael ha combattuto per ilsuo paese, ha perso un ... Continua
Ha scritto il 02/03/16
“Penso che viene raccontato una storia che ci dice, che ci sono cose in questo mondo, sulle quali non abbiamo nessun potere, e cose sulle quali abbiamo potere.Racconta di un processo, in cui Kabuo è l’imputato, Kabuo che ha un difensore molto ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/02/16
Che noia mortale. Dal punto di vista storico potrebbe anche essere interessante conoscere ciò che ne è stato della moltitudine di giapponesi viventi negli Stati Uniti e chiusi in campi di concentramento dopo Pearl Harbour, ma altri libri hanno ..." Continua...
Ha scritto il 15/06/15
Il corso della storia viene continuamente interrotto dalle minuziose ed inutili descrizioni di luoghi, dall'elenco di nomi, piante, cose, che distolgono l'attenzione ed infastidiscono parecchio. Peccato, perché la storia è interessante e svela ..." Continua...
Ha scritto il 03/06/15
03.06.2015 Che dire, all'inizio sembra un legal thriller poi cede al poetico sentimentale per cui mi sta un po' deludendo... Infatti tutte le descrizioni dei luoghi e anche un po' di quello che succede negli anni precedenti ai vari protagonisti lo ..." Continua...
Ha scritto il 12/05/15
stiracchiato
la storia in se non sarebbe male, solo che bastrebbe la metà delle pagine per raccontarla
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 30, 2012, 18:28
Il cuore di ciascuno di noi rimane misterioso in eterno, in quanto dotato di una volontà sua propia. .......la casualità governa ogni angolo dell'universo tranne i recessi del cuore umano.
Pag. 391
Ha scritto il Jun 26, 2012, 10:39
Durante la sua educazione, spiegava, era stata addestrata con cura a evitare di manifestare troppo scopertamente i sentimenti, ma questo non significava che il suo spirito fosse angusto. Bastava che lui imparasse ad ascoltarlo, diceva, e avrebbe ... Continua...
Pag. 152
Ha scritto il Jun 25, 2012, 10:24
Si disse che non sarebbe mai più stato così felice, e l'idea che tutto ciò stesse succedendo e che di conseguenza, per quanto a lungo llui potesse vivere, non sarebbe mai più successo nello stesso modo, gli fece sentire una specie di fitta di dolore.
Pag. 101

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 19, 2016, 11:10
813.54
GUT 10045
Letteratura Americana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi