Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La notte del drive-in

Urania 1214

Di

Editore: Mondadori (Urania)

3.9
(2171)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 143 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: A000006282 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Vittorio Curtoni

Genere: Fiction & Literature , Horror , Science Fiction & Fantasy

Ti piace La notte del drive-in?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Premetto che questo è il primo Lansdale che affronto, devo dire che si lascia leggere e spesso strappa qualche macabro sorriso.

    Purtroppo il genere horror splatter comico non è mai stato in cima al mi ...continua

    Premetto che questo è il primo Lansdale che affronto, devo dire che si lascia leggere e spesso strappa qualche macabro sorriso.

    Purtroppo il genere horror splatter comico non è mai stato in cima al mio personale gradimento per cui non posso esprimere un giudizio obiettivo.

    Sicuramente lo stile è veloce e semplice, probabilmente qualche anno fa lo avrei apprezzato di più.

    ha scritto il 

  • 2

    Niente più di un B-Movie

    Ho amato moltissimo "Mucho Mojo" e "Cielo di sabbia", ma questo mio terzo Lansdale mi ha deluso molto: è come un b-movie, intrattiene finché può, dopo un po' annoia e nel momento in cui lo finisci lo ...continua

    Ho amato moltissimo "Mucho Mojo" e "Cielo di sabbia", ma questo mio terzo Lansdale mi ha deluso molto: è come un b-movie, intrattiene finché può, dopo un po' annoia e nel momento in cui lo finisci lo hai già dimenticato. Deludente

    ha scritto il 

  • 0

    Incipit

    Scrivo dei giorni prima che le cose impazzissero, quando c’era da dire addio alle superiori, pensare all’università, alle ragazze, ai party, e alla Grande Nottata Horror del venerdì al drive-ine Orbit ...continua

    Scrivo dei giorni prima che le cose impazzissero, quando c’era da dire addio alle superiori, pensare all’università, alle ragazze, ai party, e alla Grande Nottata Horror del venerdì al drive-ine Orbit, quello a fianco dell’Interstatale 45, il più grande drive-in e del Texas.....

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/n/la-notte-del-drive-in-joe-r-lansdale/

    ha scritto il 

  • 4

    Tante stelle perché: è un Lansdale insolito. E' un libro che ti striscia dentro e ti distrugge in tanti piccoli pezzettini. E' sporco, puzzolente, cinico, disgustoso. E' una storia che non dimentichi, ...continua

    Tante stelle perché: è un Lansdale insolito. E' un libro che ti striscia dentro e ti distrugge in tanti piccoli pezzettini. E' sporco, puzzolente, cinico, disgustoso. E' una storia che non dimentichi, quando giri l'ultima pagina. In più credo di non aver mai letto così velocemente le ultime venti pagine di un libro: a un tratto sei coinvolto, avviluppato, incastrato in quel drive-in. E' come un palazzo che esplode: fa paura, ma non puoi fare a meno di guardare. E per finire, fa ridere. Sonoramente, direi. Poiché mi è stato consigliato, a buon rendere Enri! :)

    Parcheggiammo a fianco di un grosso autobus giallo. Sulla fiancata del bus, in quella che pareva vernice arrugginita, c'era scritto "Cristo è la risposta, se vorrete fare la domanda"

    ha scritto il 

  • 5

    L'energia truculenta di Lansdale mi piace.
    Al di là dell'orrido e del grottesco(in più punti è davvero schifosamente divertente), gli spunti di riflessione sono tanti.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per