La notte nel Medioevo

Voto medio di 15
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Elideceragioli
Ha scritto il 08/08/15
usi e costumi
E' stata una lettura istruttiva, ma l'autore non ha seguito una cronologia che avrebbe aiutato di più forse a comprendere il pensiero e la vita medievale. Pazienza saltare da un luogo all'altro, reso sicuramente necessario dalla scarsità delle fonti...Continua
Auryn De Montecristo
Ha scritto il 18/03/13
Da troppo tempo non prendevo in mano un libro sul medioevo e mi ha subito colpito l'idea di usare la notte come filo conduttore per raccontare le feste e le preghiere, gli omicidi e gli stupri, la promiscuità e la famiglia. In un'epoca dove le candel...Continua
Enrico Cerni
Ha scritto il 08/12/09
La notte nel Medioevo
‘La notte nel Medioevo’, Jean Verdon, Milano, Baldini e Castoldi, 2000 L’epoca buia per antonomasia (e per ignoranza dei posteri) ha avuto per davvero periodi senza luce (come del resto tutte le epoche): le notti. Notti trascorse in città pullulanti...Continua
lilo
Ha scritto il 16/11/08

Un po' noiosetto però se ti affascina il periodo Medioevale qui trovi descrizioni di avvenimenti, fatti, usanze un po' fuori dall'usuale è un libro narrativo-descrittivo e come spesso accade in alcuni punti si dilunga troppoooooo!

Nilo
Ha scritto il 04/06/07
interessante ma...

Libro sicuramente interesante , ma pesante a tratti noioso . Mi sono ripromesso di continuare nella lettura , ma per ora il giudizio è cosi' cosi'


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi