La nouvelle Justine

di | Editore: Guanda
Voto medio di 125
| 14 contributi totali di cui 13 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nivangio Siovara
Ha scritto il 27/02/14

Non sono le indicibili torture a far desiderare la morte a Justine, ma l'insopportabile noia dei suoi carnefici.

Euridice Noir
Ha scritto il 10/10/11
De Sade non è un libro per tutti, provoca il pensiero, parte da verità per arrivare a sofismi e lo fa attraverso i suoi personaggi, un poco alla volta aggiunge dettagli impietosi e crudeltà, e mentre la filosofia di De Sade si fa più profonda, le sc...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Paco
Ha scritto il 17/03/11
eccessivo(nè in senso positivo nè negativo)... alla lunga un pò ripetitivo; diventa più interessante quando si indaga sulle storie dei vari personaggi; intrigante, ma fin troppo prolisso quando se ne espone la filosofia. sicuramente sadista più che s...Continua
  • 1 mi piace
Lebonheurdanslecrime
Ha scritto il 12/03/10
Sade, la più grande figura etica che l'umanità abbia mai conosciuto. Capolavoro di ironia e di criminalità nella scrittura (consultare Foucault: "Ci vorrà molto tempo per sapere che cos'è il linguaggio di Sade (...), la pretesa di dire TUTTO non è so...Continua
  • 6 mi piace
  • 1 commento
...
Ha scritto il 12/02/10
Il Divin Marchese si sa, non è una lettura facile. Non è stata per niente una passeggiata leggere La nuova Justine. Ho iniziato. Poi smesso. Poi ricominciato autoimponendomi di leggerne un capitolo tutti i giorni. Fino a che non lo avessi finito. Cos...Continua
  • 4 mi piace

vito
Ha scritto il May 31, 2008, 18:27
un po' sconvolgente. non so che pensarne
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi