La paga del sabato

Voto medio di 516
| 54 contributi totali di cui 50 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Suppl. al quotidiano La Stampa
Ha scritto il 31/08/17
Ha scritto il 27/07/17
SPOILER ALERT
Al rientro dalla guerra cerca, senza riuscirci, di reinserirsi nella società. Per guadagnare, bene, frequenta la malavita. Alla fine cerca di "tornare sulla retta via " ma è troppo tardi.
Ha scritto il 20/02/17
Ettore è tornato dalla guerra, è tornato dai monti dove è stato partigiano, è tornato alla vita civile. Ma non ci si sa più adattare, non si sente una persona “normale”, come tutti gli altri, e soprattutto non vuole lavorare sotto ...Continua
  • 33 mi piace
  • 8 commenti
Ha scritto il 10/10/16
"Il barbaro sentimento che quelli erano stati tempi felici"
In Italia il secondo dopoguerra ebbe, se non altro, il merito di spingere alla scrittura uomini che altrimenti nella vita avrebbero probabilmente fatto tutt'altro. Molti di quelli che poi si son rivelati i migliori scrittori del Novecento nostrano ...Continua
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 22/03/16
Incipit
Sulla tavola della cucina c’era una bottiglietta di linimento che suo padre si dava ogni sera tornando su dalla bottega......... http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/p/la-paga-del-sabato-beppe-fenoglio/

Ha scritto il Jul 03, 2015, 10:30
- Spegni, non stare a guardarmi al chiaro.Spense, poi si distese nel senso inverso a lei e appoggiò il mento sulla sua coscia rilassata.In quella posizione, tra il fumo bianco della sigaretta guardò la strada che avevano fatta e che tra poco ...Continua
Ha scritto il Sep 19, 2013, 23:20
Poi lei gli disse nel collo: - Io lo vorrei il bambino.- Il bambino lo avrai, te l'ho dato ed è tuo, lo avrai il bambino, - diceva lui, ma non sapeva uscire dal buio che era nel collo di lei, non voleva vedere la luce.Lei si staccò, ma non gli ...Continua
Pag. 94
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 19, 2013, 23:13
- No, no, non mi tireranno giù nel pozzo con loro. Io non sarò mai dei vostri, qualunque altra cosa debba fare, mai dei vostri. Siamo troppo diversi, le donne che amano me, non possono amare voi e viceversa. Io avrò un destino diverso dal vostro, ...Continua
Pag. 31
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 19, 2013, 23:09
Se non ti metti tu a lavorare, ci verrà a mancare il pane, l'alloggio e il vestire. Non solo, ma perderemo anche le nostre anime, perché diventeremo tutti pieni di veleno.
Pag. 12
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi