Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La parola amore nella terra di Clare

Di

Editore: Mondadori

3.4
(92)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8804481285 | Isbn-13: 9788804481287 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature

Ti piace La parola amore nella terra di Clare?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Stephen Griffin è una giovane insegnante di storia che non ha ancoraconosciuto l'amore. A trentadue anni si divide tra una vita monotona nellacontea di Clare e le visite al vecchio padre, a Dublino. Finché un concerto dimusica classica non sconvolge la sua vita. Lì ha luogo il prodigioso incontrotra lui e la violinista Gabriella Castoldi. Pochi sguardi, l'immediatoriconoscersi, ed è l'inizio di un'imprevedibile avventura.
Ordina per
  • 4

    L'autore di questo libro ci conduce in un viaggio nelle terre d'Irlanda, in quei bellissimi paesaggi che la caratterizzano, ci insegna l'importanza dei due sensi: l'olfatto e il gusto, ci fa vivere la vita in tutte le sue sfaccettature: la paura, il dolore, la gioia, l'amore, l'invidia, la solitu ...continua

    L'autore di questo libro ci conduce in un viaggio nelle terre d'Irlanda, in quei bellissimi paesaggi che la caratterizzano, ci insegna l'importanza dei due sensi: l'olfatto e il gusto, ci fa vivere la vita in tutte le sue sfaccettature: la paura, il dolore, la gioia, l'amore, l'invidia, la solitudine, le maldicenze e ci fa apprezzare come contorno alle vicende umane "la musica" in particolare quella classica.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Un uomo, una donna, l'Irlanda e la musica un mix che crea l'amore!

    Un uomo, vede una donna che suona un violino e scoppia l'amore....
    L'autore di questo libro ci conduce in un viaggio nelle terre d'Irlanda, in quei bellissimi paesaggi che la caratterizzano, ci insegna l'importanza dei due sensi: l'olfatto e il gusto, ci fa vivere la vita in tutte le sue sf ...continua

    Un uomo, vede una donna che suona un violino e scoppia l'amore....
    L'autore di questo libro ci conduce in un viaggio nelle terre d'Irlanda, in quei bellissimi paesaggi che la caratterizzano, ci insegna l'importanza dei due sensi: l'olfatto e il gusto, ci fa vivere la vita in tutte le sue sfaccettature: la paura, il dolore, la gioia, l'amore, l'invidia, la solitudine, le maldicenze e ci fa apprezzare come contorno alle vicende umane "la musica" in particolare quella classica.
    Un padre ed un figlio che vivono in un mondo fatto di silenzio, che li avvolge dopo la perdita in un incidente di moglie/madre e figlia/sorella e si nascondono dietro le loro interminabili partite a scacchi, così lontani eppure così vicini, accumunati da un dolore che li avvolge e da un grande affetto e rispetto.
    Ma l'amore cambierà tutti: il padre, il figlio e la donna tutti affronteranno le loro paure, i loro dolori fino a raggiungere la pace con se stessi ed ad avere rapporti d'amore profondi e sinceri.
    Bellissima la figura di Nelly Grant la fruttivendola!

    ha scritto il 

  • 2

    Libro noiosissimo, e anche deprimente. Philip e Stephen, rispettivamente padre e figlio, perdono in un incidente la moglie/madre e la figlia/sorella. Questo doppio lutto getta un'ombra molto lunga sulle loro vite, specialmente sul padre Philip (fino a metà libro non sono riuscita a memorizzare ch ...continua

    Libro noiosissimo, e anche deprimente. Philip e Stephen, rispettivamente padre e figlio, perdono in un incidente la moglie/madre e la figlia/sorella. Questo doppio lutto getta un'ombra molto lunga sulle loro vite, specialmente sul padre Philip (fino a metà libro non sono riuscita a memorizzare chi era il padre e chi il figlio, grave eh?) che vive gli anni a seguire percependo un tumore in crescita dentro di lui e aspettando estaticamente il momento sempre più vicino del ricongiungimento con la moglie nell'aldilà. Il figlio Stephen vive una vita grigia in una casa sulla scogliera, insegnando storia e veleggiando placido nel suo limbo fino a quando a un concerto non si innamorata della violinista Gabriella Castoldi. Tale repentino e profondissimo innamoramento è così devastante da convincere il padre Philip a proporre a Dio una tregua nella sua corsa verso la morte, in modo da poterlo aiutare.
    Surreale ma non per questo coinvolgente, lento e noioso, non mi ha detto proprio niente.

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro assolutamente straordinario, intenso, emozionante!! la forza del destino viene fuori tutta insieme alla meravigliosa forza della natura irlandese... da non perdere

    ha scritto il