La pedina di vetro

Biografia di Giulia, figlia dell'imperatore Augusto

Voto medio di 51
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 12/01/16
Un libro che mi ha emozionata, che ti coinvolge nella storia antica e nella drammatica storia di Giulia. Una piccola chicca che consiglio a tutti gli appassionati della storia dell'antica Roma.
Ha scritto il 10/06/14
"Non tardai ad accorgermi di essere diventata una pedina di vetro trasparente nelle mani del dorso maculato di Augusto..."
Ho letto questo libro quando avevo dodici anni, e penso sia uno di quelli che mi porterò dietro per tutta la vita.Raramente ho trovato in un romanzo storico-biografico una caratterizzazione così curata dei personaggi, soprattutto della ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/08/11
La Giulia che non fu mai Augusta
Alcune verità storiche di un personaggio storicamente marginale. Ritengo che questo libro sia leggero e scorrevole, trascinante in ogni pagina dell'eco di un esilio. Non basta pero' per completare il profilo reale di Giulia, non basta per rendere ...Continua
Ha scritto il 03/07/10
LE TRAME DEI POTENTI
non cambiano mai. Che siano Berlusconi, Bush o Cesare Augusto. Questa è la storia (romanzata) di Giulia, unica figlia naturale dell'Imperatore Augusto, e di come suo padre, che pure l'amava, le rovinò la vita fino ad esiliarla a Ventotene. Si ...Continua
Ha scritto il 05/11/09
Io adoro le biografie romanzate ambientate nell'antica Roma *-*

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi