La penitenza del crociato

Voto medio di 42
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Inghilterra, XIII secolo - Alta, snella, con luminosi occhi verdi e una massa di capelli rossi come il fuoco, Elizabeth di Bredon vuole farsi suora. Durante il viaggio verso il convento di Saint Anne, però, la sua decisione viene messa a dura prova d ...Continua
Elisa Vangelisti...
Ha scritto il 22/05/16

noioso, noioso, noioso, non saprei descriverlo in altro modo. lette più di 100 pagine, a fatica, ma la storia non mi prende.

Eden76
Ha scritto il 06/09/14
Diciamo che la Stuart, alcune volte scrive in modo serio, altre comico.. Questo libro è una via di mezzo..La storia d'amore con colpi di scena, non è stata banale, anzi, particolare e ha spunti che ancora non ho visto in altri romanzi storici. Anche...Continua
ossicina
Ha scritto il 19/04/10
Più che la coppia protagonista, io ho trovato interessanti due personaggi di secondo piano, il cavaliere Adrian e Joanna, il libro mi sarebbe piaciuto di più se fosse stato incentrato su loro, lei una cortigiana(obbligata dalla miseria) lui un cavali...Continua
Una furtiva lagrima
Ha scritto il 31/03/08

Insomma, con tutta la produzione della Stuart, potevano tradurre qualcosa di meglio. Lo hanno rimaneggiato parecchio ed in italiano ha perso un po' di mordente.

Jackieale/Kallista
Ha scritto il 04/01/08
(Mica tanto)soft-porn da suora coi bollori
Avevo scritto un ìlare commento su questo libro.Rinnovo solo il fatto che è un MUST per chi ama le storie d'amore trash, quivi abbiamo un crociato penitente e una suora-to be, sullo sfondo medievale. E quando [SPOILER MA MICA TANTO] fornicano lui s...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi