La pensione tradita

Conti alla mano, perché conviene tenersi il TFR e non aderire ai fondi pensione

di | Editore: Fazi
Voto medio di 42
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Anacarnil
Ha scritto il 15/08/14
Scienza solo di nome
Ho voluto leggere questo libro prima di valutare l'idea di passare il mio TFR, finora sempre prudenzialmente in azienda, a un fondo pensione. Così, da sentire la campana contraria. Quello che emerge dalla lettura, è una posizione conservativa dell'au...Continua
Sorcefi
Ha scritto il 01/03/11

Libretto tanto facile da leggere quanto chiaro e illuminante.
Si mettomo le basi per un'oculata gestione dei propri capiteli proteggendoli dagli squali che li circondano quali promotori finanziari o venditori di sicurezza futura.

Baobao
Ha scritto il 12/07/10

Utile e di facile lettura

Alexik:...
Ha scritto il 22/02/10
Ho assistito alla presentazione del libro da parte dell'autore. E' un bislacco personaggio, refrattario a qualsiasi lettura politica sui processi di smantellamento della previdenza pubblica. Sullo scippo del TFR si è limitato a dire che ci guadagnano...Continua
  • 1 mi piace
Toio68
Ha scritto il 08/10/09

Beppe Scienza ricicla in buonissima parte il suo successo precedente passando dall'attacco al sistema bancario alla previdenza privata. Se però dovete decidere in merito al vostro futuro pensionistico, è assolutamente da leggere.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi