La perfezione di due note stonate

di | Editore: Giunti
Voto medio di 10
| 11 contributi totali di cui 4 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 3 video
Un'amicizia contrastata ma indissolubile, la passione per la musica e la ricerca della propria identità. Un ragazzo e una ragazza e le emozionanti note della loro vita. Quando un SMS annuncia il ritorno di Alex, l’amica ribelle con una sfrenata passi ...Continua
Naco
Ha scritto il 14/09/17
http://latavernadeisognatori.altervista.org/la-perfezione-due-note-stonate-autori-vari/ La particolarità di questo titolo è che si tratta di un romanzo collettivo, ossia una storia scritta da diversi autori, con tutti i pregi e i difetti che questa...Continua
Meis Adriano
Ha scritto il 27/07/16
«Quando la musica ce l’hai dentro veramente, quando ti scorre nel sangue e ti nutre le cellule, non smetti di suonare, ti sembra e basta. Nel silenzio, Joyce, c’è molta più musica di quanto tu creda, di quanto io abbia mai creduto. Il silenzio ha un...Continua
Keiko
Ha scritto il 21/06/15
Idea "azzardata" di scrivere un romanzo collettivo, che in questo caso si è rivelata vincente. Lettura scorrevole e molto piacevole, ogni capitolo riesce a rapirti. Complimenti alla Giunti per l'iniziativa e agli scrittori che han fatto un ottimo lav...Continua
Vitani Days
Ha scritto il 28/10/14
Comincio anzitutto con un elogio alla Giunti per la bella iniziativa del "romanzo collettivo". Ha permesso a molti giovani scrittori o aspiranti tali di mettersi alla prova insieme ad altri autori più o meno coetanei, e di farlo scrivendo un capitolo...Continua

Meis Adriano
Ha scritto il Jul 28, 2016, 06:41
«Tanti anni prima si erano scelti. O meglio, come diceva Alex, non era stata una questione di sesso o altro, ma le loro anime si erano riconosciute. Non si erano scelte a caso; l’uno compensava le mancanze dell’altro e viceversa. Erano come lo yin e...Continua
Pag. 70
Meis Adriano
Ha scritto il Jul 27, 2016, 16:49
««Li tingevo per smettere di essere invisibile, ma ho capito che non funziona, è inutile. Io sono come il silenzio, capisci? Agli altri sembra che non ci sia nulla, quando invece c’è tutto.» (La perfezione di due note stonate, AA.VV.). PocketBook Rea...Continua
Pag. 61
Meis Adriano
Ha scritto il Jul 27, 2016, 16:39
«Quando la musica ce l’hai dentro veramente, quando ti scorre nel sangue e ti nutre le cellule, non smetti di suonare, ti sembra e basta. Nel silenzio, Joyce, c’è molta più musica di quanto tu creda, di quanto io abbia mai creduto. Il silenzio ha un...Continua
Meis Adriano
Ha scritto il Jul 27, 2016, 14:50
Ma una la sapeva, lui che della vita non sapeva niente. In tanti anni dedicati alla musica, aveva imparato che la vita non è come un romanzo, dove, se c'è una pagina sbagliata, basta toglierla, e riscriverla da capo. No, i giorni che le persone vivon...Continua
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Vitani Days
Ha scritto il Jun 12, 2015, 11:56
Johnny I Hardly Knew Ya
Autore: The Irish Rovers
Vitani Days
Ha scritto il Jun 12, 2015, 11:55
Gymnopédie n. 3
Autore: Erik Satie
Vitani Days
Ha scritto il Jun 12, 2015, 11:54
Rocky Road to Dublin
Autore: The Dubliners

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi