Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La piccola Fadette

Di

Editore: Giuseppe Malipiero

3.9
(183)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 119 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000136473 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: M. Sembeni ; Illustratore o Matitista: G. Castellani , R. Sgrilli

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Children , Fiction & Literature , Teens

Ti piace La piccola Fadette?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Rapporti fraterni difficili

    Nelle prima 70 pagine della piccola Fadette del titolo non si vede l'ombra, ma l'autrice analizza il rapporto di affetto morboso che lega i due gemelli protagonisti della storia insieme alla ragazza. Rapporto morboso soprattutto da parte di uno dei due, caratterizzato da gelosia, ripicche e finte ...continua

    Nelle prima 70 pagine della piccola Fadette del titolo non si vede l'ombra, ma l'autrice analizza il rapporto di affetto morboso che lega i due gemelli protagonisti della storia insieme alla ragazza. Rapporto morboso soprattutto da parte di uno dei due, caratterizzato da gelosia, ripicche e finte malattie per suscitare il senso di colpa. Poi arriva Fadette, una ragazzina ribelle che conosce le erbe e di cui finisce con l'innamorarsi (dopo traversie varie) uno dei due gemelli. L'altro si stizzisce e alla fine è la ragazza che deve intervenire a sbrogliare la situazione anche con delle soluzioni non sempre del tutto credibili.
    In generale, comunque, è un libro che si legge facilmente e su alcune tematiche fa riflettere.

    ha scritto il 

  • 4

    Una storia teoricamente per l'infanzia, ma piuttosto amara, che parla di diversità, di emarginazione e di pregiudizi cui la giovanissima protagonista reagirà con determinazione e coraggio.

    ha scritto il 

  • 0

    Fadette

    è una gradevole storia del "prima di andare a dormire", niente di troppo pesante, ma niente di eclatante. La piccola Fadette è apprezzabile, se non fosse per il suo sentenziare finale, in cui lunghe pagine sono dedicate ai suoi discorsi, che seppur giusti e saggi, potrebbero risultare meno esager ...continua

    è una gradevole storia del "prima di andare a dormire", niente di troppo pesante, ma niente di eclatante. La piccola Fadette è apprezzabile, se non fosse per il suo sentenziare finale, in cui lunghe pagine sono dedicate ai suoi discorsi, che seppur giusti e saggi, potrebbero risultare meno esagerati se si facessero spazio fra le vicende e l' "esperienza", che non mancano nella prima parte, e che nella seconda diventano lunghi sbrodolamenti catartici.

    ha scritto il 

  • 4

    cavoli...

    Cavoli... mi è piaciuto!

    lettura obbligatoria in 2° media... fingevo di no, ma mi piaceva tanto. mi rivedevo in Fadette. Credo che mi piacerebbe anche adesso. Quasi quasi ci riprovo!

    ha scritto il 

  • 4

    Sei tutti noi

    Ecco un altro di quei libri che ho amato da ragazzina. Memorabile il personaggio di questa Fadette, forte, coraggiosa, ribelle, piena di umanità. Non so che effetto possa avere su un adulto, io non riesco a leggerlo se non con gli occhi di tanti anni fa. Di una cosa però sono sicura, lo regalerei ...continua

    Ecco un altro di quei libri che ho amato da ragazzina. Memorabile il personaggio di questa Fadette, forte, coraggiosa, ribelle, piena di umanità. Non so che effetto possa avere su un adulto, io non riesco a leggerlo se non con gli occhi di tanti anni fa. Di una cosa però sono sicura, lo regalerei volentieri ad un'adolescente.

    ha scritto il 

  • 5

    grazie al consiglio di cicely Boyd , un gioiello riscoperto. Un romanzo per bambini, ma molto denso di significato. Un po'magico, un po'lontano, un po'realista, una storia sempre bella. Due gemelli e una ragazza considerata una piccola streghetta. Stupendo.

    ha scritto il 

  • 5

    La Piccola Fadette è un piccolo capolavoro.


    E' un libro per bambini ovviamente, ma anche un persona più adulta è in grado di assaporare pagina dopo pagina la crescita dei Gemelli che finiscono per innamorarsi entrambi della piccola Fadette.


    O piuttosto sono entrambi innamorati del ...continua

    La Piccola Fadette è un piccolo capolavoro.

    E' un libro per bambini ovviamente, ma anche un persona più adulta è in grado di assaporare pagina dopo pagina la crescita dei Gemelli che finiscono per innamorarsi entrambi della piccola Fadette.

    O piuttosto sono entrambi innamorati del loro essere unici, uguali ed inseparabili? E' forse gelosia? Ingenuità? Egoismo?

    E se poi, sullo sfondo ritroviamo la tipica mentaità superstiziosa del ceto medio-povero della fine dell'ottocento, una vecchia nonna che sembra essere una zia, un fratellino zoppo e una Fadette fin troppo maschiaccio? Cosa ne uscirà fuori?

    Uscirà fuori un'opera che parla dei rapporti umani, di crescita, di delusioni, di primi amori e dell'amara dolcezza delle prime scelte, da adulti.

    Un bellissimo libro che, credo, tutti i bambini dovrebbero leggere ed affacciarsi così, a piccoli ma decisi passi verso il mondo della lettura.
    Per me questo ha rappresentato, un piccolo passo verso il mondo della fantasia.

    ha scritto il