La piccola Fadette

Voto medio di 262
| 41 contributi totali di cui 37 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sciarpina أنــا
Ha scritto il 22/12/16
La piccola Fadette è un romanzo di formazione, di educazione sentimentale a tre, molto delicato per l'atmosfera agreste e la bontà di cuore che vi si respira e allo stesso tempo molto potente e veritiero per la descrizione dei sentimenti. Fadette è d...Continua
Sele
Ha scritto il 31/07/16
Credo che sia stato tra i primi libri letti da bambina
Parlando con una cliente in libreria, una tra le mie preferite tra l'altro che mi chiama quando le consiglio un libro per dirmi se ne è valsa la pena o meno, spettacolo davvero, ho rievocato questo libro dai cassetti della mia memoria. Da piccola mia...Continua
Xtina♥
Ha scritto il 28/05/15
«Smussare il mio pensiero per piacere ai borghesi è una cosa che non mi è mai riuscita e che certo non imparerò a fare a quarantacinque anni.» —— George Sand «Leggenda vuole che due fratelli gemelli non possano stare insieme senza danneggiarsi recipr...Continua
Deedlit
Ha scritto il 15/05/15
Credenze popolari e oscure sulla nascita dei gemelli e crudeli pregiudizi che troppo comunemente, nei secoli passati (e vicini), colpivano i bambini a causa degli sbagli dei genitori fanno da sfondo alla crescita emotiva di Fadette e Landry, nella ca...Continua
Whatshesaid
Ha scritto il 26/03/15

Mon Dieu, adoravo questo libro da bambina. E' bellissimo.


Stefano Regazzoni
Ha scritto il Jul 04, 2018, 19:43
E Dio sa se alla maldicenza manchino le orecchie per farsi udire e le lingue per farsi ripetere.
Pag. 176
Stefano Regazzoni
Ha scritto il Jul 04, 2018, 19:39
Si stupì di non sentirsi infelice come si era aspettato: tanto è potente la dolcezza di sapersi amato, e tanta è la fiducia quando si ama ardentemente.
Pag. 189
Stefano Regazzoni
Ha scritto il Jul 04, 2018, 19:37
Ma lei lo fece alzare in piedi e gli diede un vero bacio d'amore per il quale lui credette di morire, perché era il primo che riceveva da lei, e anche in assoluto.
Pag. 187
Stefano Regazzoni
Ha scritto il Jul 04, 2018, 19:34
Ma il mondo è fatto così: quando due o tre persone ne perseguitano un'altra, tutti vogliono immischiarsi, scagliarle la pietra addosso e parlarne male senza nemmeno sapere il perché, come se provassero piacere a schiacciare chi non può difendersi.
Pag. 190

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi