Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La poesia comico-realistica

Dalle origini al Cinquecento

By Paolo Orvieto

(12)

| Others | 9788843015269

Like La poesia comico-realistica ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Motivi spesso attualissimi, figure meno note e note, si alternano in una galleria di luoghi comuni che si rinnovano e si ripresentano nei secoli, capaci sempre di accendere il riso. Ecco dunque la poesia misogina, l'invettiva della ridicola in ghingh Continue

Motivi spesso attualissimi, figure meno note e note, si alternano in una galleria di luoghi comuni che si rinnovano e si ripresentano nei secoli, capaci sempre di accendere il riso. Ecco dunque la poesia misogina, l'invettiva della ridicola in ghingheri, i vituperia sempre eccessivi e smodati contro i nemici personali e politici. Feroci sono le tenzoni fra poeti, come quella attribuita a Dante contro Forse Donati, ma gustosissime anche quelle di Alberti contro Burchiello. Né mancano assaggi di poesia blasfema o omosessuale, o le satire contro parenti.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (12)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8843015265
  • ISBN-13: 9788843015269
  • Publisher: Carocci
  • Publish date: 2000-01-01
Improve_data of this book