La politica dell'impossibile

di | Editore: Iperborea
Voto medio di 15
| 12 contributi totali di cui 7 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ogni libro di Dagerman ci costringe a mettere in dubbio le verità ricevute e a guardarci allo specchio, come individui, come società, ma soprattutto come esseri umani. Ribelle all'ingiustizia in ogni aspetto del vivere e a qualsiasi forma di oppressi ...Continua
EsteticaMente
Ha scritto il 14/01/18
La politica dell’impossibile raccoglie alcuni articoli di Stig Dagerman, un uomo che ha lottato contro le verità facili, contro l’ottimismo gratuito, contro la figura dello scrittore Una serie di articoli illuminanti “Essere il politico dell’impossib...Continua
Romeomuratori
Ha scritto il 20/06/17

Una piccola raccolta di articoli di un "socialista libertario" : un trentunenne suicida dall'animo pulito, che continua ad avere molto da insegnare. E' morto nel '54, ma come succede coi profeti, la sua attualità è sorprendente.

...
Ha scritto il 10/12/16

"Non è mai senza senso scegliere l'impossibile invece del possibile. L'unica cosa insensata è accettare il possibile." (p. 85)

Linda T
Ha scritto il 29/07/16
Tanti principi condivisibili senza un COME
Ho iniziato questo libro perchè avevo visto tante recensioni positive, che rendevano questo testo di una lettura impellente e non potevo fare a meno di leggere un testo dal titolo che mi chiamava "la politica dell'impossibile". Nella maggioranza dell...Continua
bettibu
Ha scritto il 25/04/16

Dagerman ha la capacità di chiarire il pensiero. Un libro importante.


Linda T
Ha scritto il Jul 30, 2016, 06:09
...viaggi, legga o trovi un lavoro. Nel suo intimo lei sa quale sia la cosa giusta. Ma qualsiasi cosa decida di fare, non dimentichi mai che non è prigioniera della strada scelta.
Pag. 112
Linda T
Ha scritto il Jul 30, 2016, 06:08
La vita non chiede conto in primo luogo di conoscenze libresche, ma dell'esperienza delle forme di costrizione che la scuola imprime in noi: l'ansia dell'esame, il timore di arrivare in ritardo, la paura delle insufficienze, il terrore del fallimento...Continua
Pag. 110
Linda T
Ha scritto il Jul 30, 2016, 06:07
Ora è passato abbastanza tempo da osare chiedere a me stesso: quando sei stato più libero, a scuola o nella "vita"? .... per molti aspetti ero un uomo più libero dieci anni fa di quanto lo sia adesso.
Pag. 110
Linda T
Ha scritto il Jul 30, 2016, 05:59
L'unica cosa insensata è accettare il possibile
Pag. 85
Linda T
Ha scritto il Jul 29, 2016, 12:22
Il radioso avvenire ... risposta ad una maturanda "Il mio primo consiglio dunque è questo: non si fidi di nessuno che sostenga di poter risolvere i suoi problemi e vedere nel futuro più di quanto possa fare Lei." "Lei stessa è la prima e ultima auto...Continua
Pag. 109

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi