La porta

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 2502
| 736 contributi totali di cui 572 recensioni , 164 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È un rapporto molto conflittuale, fatto di continue rotture e difficili riconciliazioni, a legare la narratrice a Emerenc Szeredás, la donna che la aiuta nelle faccende domestiche. La padrona di casa, una scrittrice inadatta ad affrontare i ...Continua
Ha scritto il 22/11/17
Un gran bel libro
“La porta” di Magda Szabò, edito dalla Einaudi, 250 pagine, €12, è stata una felicissima scoperta. La storia di per sé è strutturata in maniera semplice: da una parte abbiamo la Szabò negli anni in cui il governo ungherese l’aveva ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 15/10/17
Una storia di amicizia improbabile tra due donne molto diverse. Una scrittrice di successo e la sua bisbetica dignitosa domestica. Scritta benissimo ma... Poca empatia
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 24/09/17
Libro particolare, vi si narra del rapporto tra una "governante" tuttofare (nonostante abbia scritto tuttofare il termine è limitatante) e la donna che la prende a servizio (anche se la verità è il contrario, cioè è la governante che accetta di ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 13/09/17
Da una porta puoi entrare e da una porta puoi fare entrare.Nel primo caso devi toglierti i calzari sempre; entri in un luogo sacro, un altro mondo e devi entrare senza pregiudizi…Nel secondo caso occorre davvero tenere presente che come dice ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 25/08/17
Emerenc
http://pillolediletteratura.altervista.org/la-porta-magda-szabo/

Ha scritto il Sep 23, 2016, 09:01
Lei non capirà mai le cose semplici, vuole sempre entrare da dietro anche se la porta è sul davanti
Pag. 140
Ha scritto il Sep 23, 2016, 08:59
Una passione non si può esprimere pacatamente, disciplinatamente,morigeratamente, e nessuno può definirne la forma al posto di un altro
Pag. 81
Ha scritto il Sep 23, 2016, 08:56
L'amore è impegno, passione densa di pericoli e rischi.
Pag. 72
Ha scritto il Sep 23, 2016, 08:54
Ogni definizione senza emozioni finisce per essere imprecisa
Pag. 11
Ha scritto il Feb 28, 2016, 19:20
Dunque non lasci che il padrone se ne vada all'altro mondo con quelle prugne nello stomaco, con quella dieta insipida che lo obbliga a seguire e nemmeno col ricordo di lei che corre sempre destra e a sinistra o che picchia tutto il giorno, quando ...Continua
Pag. 153
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi