Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Rechercher Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La princesse des glaces

By

3.6
(4211)

Language:Français | Number of pages: 381 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) German , Spanish , English , Swedish , Italian , Dutch , Polish , Portuguese , Catalan , Danish

Isbn-10: 2742775471 | Isbn-13: 9782742775477 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Aimez-vous La princesse des glaces ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Erica Falck, trente-cinq ans, auteur de biographies installée dans une petite ville paisible de la côte ouest suédoise, découvre le cadavre aux poignets tailladés d'une amie d'enfance, Alexandra Wijkner, nue dans une baignoire d'eau gelée. Impliquée malgré elle dans l'enquête (à moins qu'une certaine tendance naturelle à fouiller la vie des autres ne soit ici à l'oeuvre), Erica se convainc très vite qu'il ne s'agit pas d'un suicide. Sur ce point - et sur beaucoup d'autres -, l'inspecteur Patrik Hedström, amoureux transi, la rejoint.

A la conquête de la vérité, stimulée par un amour naissant, Erica, enquêtrice au foyer façon Desperate Housewives, plonge dans les strates d'une petite société provinciale qu'elle croyait bien connaître et découvre ses secrets, d'autant plus sombres que sera bientôt trouvé le corps d'un peintre clochard - autre mise en scène de suicide.

Au-delà d'une maîtrise évidente des règles de l'enquête et de ses rebondissements, Camilla Läckberg sait à merveille croquer des personnages complexes et - tout à fait dans la ligne de créateurs comme Simenon ou Chabrol - disséquer une petite communauté dont la surface tranquille cache des eaux bien plus troubles qu'on ne le pense.
Sorting by
  • 5

    Giallo noir

    Esordio ottimo di questa scrittrice a me (prima)sconosciuta. Giallo ambientato nel sud ovest della Svezia dove viene ritrovato il cadavere di una ragazza dal passato misterioso. Erica e il poliziotto ...continuer

    Esordio ottimo di questa scrittrice a me (prima)sconosciuta. Giallo ambientato nel sud ovest della Svezia dove viene ritrovato il cadavere di una ragazza dal passato misterioso. Erica e il poliziotto Patrick indagano sulla vita della giovane assassinata e scioglieranno lentamente una matassa intrecciata ed impossibile da decifrare. Pur non essendo organica, la narrativa chiude il cerchio solo nelle ultime pagine alle quali si arriva dopo aver conosciuto molto bene i personaggi. La struttura del libro infatti è caratterizzata da un alternarsi di situazioni che come in una soap opera costituiscono scene in apparenza non connesse tra di loro che confluiscono nella soluzione. Il rischio di narrare storie nella storia diventa un punto forte del libro per l'alternanza di sapori noir ad una lettura più leggera.Ho apprezzato l'intenso lavoro di descrizione degli ambienti di cui si percepisce la bassa temperatura. Davvero consigliato.

    dit le 

  • 3

    non convince

    ho iniziato la serie dal primo libro... troppo lento come giallo, troppi innesti da harmony. alcuni pezzi prevedibilissimi già 100 pagine in anticipo rispetto ai protagonisti. non c'è suspense, preved ...continuer

    ho iniziato la serie dal primo libro... troppo lento come giallo, troppi innesti da harmony. alcuni pezzi prevedibilissimi già 100 pagine in anticipo rispetto ai protagonisti. non c'è suspense, prevedibile. non so se continuerò la serie

    dit le 

  • 2

    Holt vs Lackberg 10 a 0

    Periodo pesante, mi curo con i gialli, e ne approfitto per assaggiare nuovi autori. Ovviamente non c'è nessuna "gara" in corso tra le due di cui sopra, ma la Lackberg è decisamente cassata.
    Già dopo l ...continuer

    Periodo pesante, mi curo con i gialli, e ne approfitto per assaggiare nuovi autori. Ovviamente non c'è nessuna "gara" in corso tra le due di cui sopra, ma la Lackberg è decisamente cassata.
    Già dopo le prime pagine, il piattume della scrittura e dei personaggi mi è caduto addosso - Erica Falck che conta i punti Weight watchers di quello che mangia, e che più avanti si paragonerà espressamente a... Bridget Jones (personaggi peraltro molto più simpatico e originale) -, ma la trama è intrigante, e sono andata avanti.
    Purtroppo, poi - e mi conforta non essere la sola a notarlo - i toni scadenti da romanzo rosa Newton&Compton si fanno persistenti: insomma, i personaggi sono assolutamente bidimensionali, malgrado le loro tragedie, le atmosfere insesistenti, e anche l'indagine sembra procedere in maniera, come dire, "didascalica".
    Ora, sarà perchè da poco ho appreso la storia del figlio/fratello di Moana Pozzi, ma alla storia di Julia c'ero arrivata, com pure al fatto che il terzo dei Tre Moschettieri fosse Jan, e che tutti assieme avevano accoppato Nils.
    Domanda: buttereste un testamento come quello di Nelly nel cestino della carta straccia, a portata della prima ficcanaso?

    dit le 

  • 5

    Ho iniziato la serie dal lato sbagliato ma per fortuna sono riuscita a correggere il tiro!

    Bello, ricco di suspance ma allo stesso tempo guida il lettore nella risoluzione del caso... Intuire il colp ...continuer

    Ho iniziato la serie dal lato sbagliato ma per fortuna sono riuscita a correggere il tiro!

    Bello, ricco di suspance ma allo stesso tempo guida il lettore nella risoluzione del caso... Intuire il colpevole è sempre una bella soddisfazione!

    dit le 

  • 2

    Capisco la necessità di spiegare tutto al lettore, ma lento, troppo lento.... La trama è sicuramente buona, ma sono arrivata con fatica alla fine, più per dovere che altro....

    dit le 

  • 3

    Patrick Hedstrom and Erica Falck serie - Book 1

    Pesantuccio, non succede nulla per pagine e pagine. Non da buttar via ma nemmeno molto coinvolgente

    dit le 

Sorting by