La prospettiva come «Forma simbolica» e altri scritti

Voto medio di 58
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La prospettiva come "forma simbolica" di Erwin Panofsky, uscita nel 1927 tra i "Vortrage" dell'Istituto Warburg, è, nell'ambito della teoria dell'arte, una delle opere più discusse, significative e influenti del Novecento. Per Panofsky la prospettiva ...Continua
ellenù
Ha scritto il 18/05/12
i kantiani dei sistemi in pieno '900 mi fanno ridere

il sogno di una fondazione a priori ha contagiato studiosi di tutte le arti ma io speravo che nel '900 l'approccio a Kant fosse un pochino meno '7centesco.... Credo comunque che la lettura del saggio sulla prospettiva meriti.

la zia bea
Ha scritto il 17/05/10

Se qualcuno me lo spiega, gli/le faccio una ricarica sul Poste pay! Non ci sto capendo veramente una sega.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi