La punizione

Catania 1976: quattro ragazzi spariti nel nulla

Voto medio di 8
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quattro scippatori, tra i dodici e i tredici anni, un mattino dell'aprile1976, si aggirano su due Vespe 50 ai margini del mercatino rionale delquartiere di San Cristoforo a Catania. Sono attratti dalla deferenza di cui ècircondata una donna an ...Continua
(S.P.) Marirò
Ha scritto il 25/08/11
mi sarebbe piaciuto annoverarlo nel genere fantasia e invece ...
Scritto da un bravo e sagace giornalista, si legge con facilità e scorrevolezza. Profondo e crudo in molti punti, racconta un fatto realmente accaduto: quattro ragazzini scippano la madre del boss mafioso. Errore mortale. Libro amaro che fa rifletter...Continua
PhDB
Ha scritto il 13/02/09
«Cosa siamo noi davanti all’universo infinito? Che succederebbe se ogni stella si muovesse liberamente e cozzasse con le altre? Un’esplosione dopo l’altra…Perciò il Grande Puparo ha stabilito delle regole e regge le fila di tutto. E persino un angelo...Continua
Giada
Ha scritto il 20/08/07
Bel libro, interessante, che senza la presunzione di essere difficile e pesante vuole denunciare le azioni della mafia che non guarda in faccia a nessuno, nemmeno a dei ragazzini che hanno compiuto uno sbaglio e a cui non è stato permesso di farsi pe...Continua
Rumble_Fish
Ha scritto il 04/07/07
Vi ho trovato dentro la verità

Un romanzo che parla di mafia, come potrebbe essere il vivere a Catania, ne parla e ne insegna meglio di tutto quello che ho incontrato finora.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi