Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La quarta necessità

By Daniele Luttazzi

(80)

| Paperback | 9788817053471

Like La quarta necessità ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Come può un bambino buono trasformarsi in un mostro sociale? Quale evento, nella sua vita, può rompergli per sempre l'ossatura morale? E che ruolo hanno, in tutto questo, l'indifferenza e il degrado altrui? "La quarta necessità" attraversa l'intera v Continue

Come può un bambino buono trasformarsi in un mostro sociale? Quale evento, nella sua vita, può rompergli per sempre l'ossatura morale? E che ruolo hanno, in tutto questo, l'indifferenza e il degrado altrui? "La quarta necessità" attraversa l'intera vicenda umana del protagonista, Walter Farolfi, e la sua progressiva corruzione spirituale, narrando, in toni grotteschi e con uno stile parodistico di alta scuola, quel misto di inevitabilità e di sopraffazione che costituisce buona parte dell'atavica corruzione nazionale. Il sacro marciume italiano, dunque, nell'opera prima della coppia Luttazzi-Giacon: un romanzo di formazione sui generis sullo sfondo di un Paese vivo, esagerato, conturbante, ripreso durante le molte scosse della sua storia recente, dallo scandalo Casati Stampa alla nascita delle BR all'oscura ascesa economica e politica di Silvio B.

18 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    non è mica vero ...

    ...(smoch smoch)... come invece vorrebbe farci credere l'autore... (n'glob n'glob)... che il sexo sia la quarta necessita' (ahhhhhhhhhh ahhhhhhhhhhhhh ohhhhhhhhhhhh)...

    Is this helpful?

    Marco Svevo said on Dec 24, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Immaturo

    Ci sono spunti interessanti, l'approccio è alla storia personale che passa attraverso le epoche, il disegno ha un suo stile, piacevole.
    Direi però che ci sono ampi spazi di miglioramento, il meglio rimane in qualche gag.
    Alla fine rimane l'impression ...(continue)

    Ci sono spunti interessanti, l'approccio è alla storia personale che passa attraverso le epoche, il disegno ha un suo stile, piacevole.
    Direi però che ci sono ampi spazi di miglioramento, il meglio rimane in qualche gag.
    Alla fine rimane l'impressione di qualcosa fatto velocemente non all'altezza delle aspettative.

    Is this helpful?

    Roberto Speretta said on May 15, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un Giacon letteralmente immenso per un Luttazzi non ancora in grado di trasporre efficacemente la sua comicità e il suo senso per le battute in forma fumetto.

    Is this helpful?

    Claudio Calia said on Mar 11, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Luttazzi Onirico

    Un racconto divertente, disegnato meglio di quanto sia raccontato. Daniele Luttazzi ispira e Massimo Giacon trasforma in un gioco onirico il percorso di iniziazione del protagonista. Ho preferito altri lavori di Luttazzi, in altre occasioni più ispir ...(continue)

    Un racconto divertente, disegnato meglio di quanto sia raccontato. Daniele Luttazzi ispira e Massimo Giacon trasforma in un gioco onirico il percorso di iniziazione del protagonista. Ho preferito altri lavori di Luttazzi, in altre occasioni più ispirato. Qui le tematiche a sfondo sessuale hanno un sapore di già masticato. Giacon lo scopro con quest'opera e la voglia di continuare a sfogliare le sue tavole non è terminata con il libro.

    Is this helpful?

    Idefix said on Feb 1, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (80)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 128 Pages
  • ISBN-10: 8817053473
  • ISBN-13: 9788817053471
  • Publisher: Rizzoli Lizard
  • Publish date: 2011-10-26
Improve_data of this book