Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La quinta mafia

Come e perché la mafia al Nord oggi è fatta anche da uomini del Nord

Di

Editore: Ponte alle Grazie

4.4
(7)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 243 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8862203144 | Isbn-13: 9788862203142 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Crime

Ti piace La quinta mafia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La 'Ndrangheta si è infiltrata al Nord e ha vampirizzato imprese, strutture sanitarie, Comuni. Questo lo sappiamo. Ma ancora non si è detto che le vittime del morso di un vampiro, se non muoiono, si trasformano in vampiri. Alcuni uomini del Nord - sempre di più - imparano, talvolta per interesse, talvolta per forza, il metodo mafioso. Ivano Perego era un perfetto esemplare della borghesia brianzola, ma secondo gli inquirenti ha lasciato che la sua azienda finisse nelle mani della mafia calabrese. Antonino Belnome è cresciuto nella provincia lombarda ed è diventato un padrino, a capo di un «locale» di 'Ndranghe¬a. E i miasmi della 'Ndrangheta arrivano a lambire i grandi progetti di rinnovamento di Milano, come il quartiere Santa Giulia, un affare da quattro miliardi di euro. Queste sono solo alcune delle storie raccontate ne "La quinta mafia". Dall'inchiesta di Marta Chiavari - ricca di materiale inedito ma soprattutto di incontri e racconti .. dalla viva voce delle vittime, degli indagati, dei condannati, dei magistrati, che danno un'idea sconvolgente della nuova antropologia mafiosa padana - emerge l'immagine di un Nord del tutto privo di quegli anticorpi culturali che pensava di avere; di un popolo omertoso e spaventato; di una diffusa minoranza spregiudicata e criminale, interessata ai soldi facili, al potere a ogni costo. Di un Nord ormai pronto per essere la regione della quinta mafia.
Ordina per
  • 5

    Lombardia Gomorra

    Un libro che difficilmente lascia indifferenti.
    La Lombardia che non conosce la mafia, la capitale morale d'Italia è invece uno dei luoghi per eccellenza del dominio mafioso. E non ha gli anticopri per farvi fronte. E allora ogni scavo nel terreno che vedrai, ogni cava nell'interland milanese, o ...continua

    Un libro che difficilmente lascia indifferenti. La Lombardia che non conosce la mafia, la capitale morale d'Italia è invece uno dei luoghi per eccellenza del dominio mafioso. E non ha gli anticopri per farvi fronte. E allora ogni scavo nel terreno che vedrai, ogni cava nell'interland milanese, ogni cantiere dove si costruisca... chiediti che cosa ci sia sotto. Sotto nel terreno: rifiuti tossici, sversamenti illegali, veleni di ogni sorta. Sotto le rotonde, sotto le case dei comuni intorno a Milano, cantieri dove l'aria non si respira, dove sotto le case c'è l'amianto. Non è Napoli di gomorra, è Milano è la Lombardia. Imprenditori del Nord che son in affari con la 'ndrangheta, testimoni omertosi, discorsi a mezza bocca come ti aspetteresti solo nelle regioni del Sud. Che al contrario del Nord però hanno la coscienza civile e gli anticorpi culturali per combatterla. Qui come fai se ti dicono che neppure esiste? Ma è ora di svegliarsi, dormiamo dagli anni '80.

    ha scritto il