La ragazza che pensava all'amore con filosofia

Voto medio di 36
| 13 contributi totali di cui 9 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Anni Settanta, la studentessa Susannah Jones sembra aver trovato la via più comoda per godersi la vivace e libertina atmosfera universitaria di Brighton. Certo, il suo ragazzo ha dieci anni più di lei ed è un "borghese" conformista, ma la mantiene la ...Continua
Ha scritto il 23/04/17
E' un bel romanzo di formazione, ma per me tutto quì. Avevo appena finito di leggere "Al di la del bene e del male" di Nietzsche quando iniziai questo libro, e la protagonista parte proprio con Nietzsche come filosolo (che poi filosofo non si definis ...Continua
Ha scritto il 27/08/16
Soporifero
Sarebbe stato noioso anche senza l'aggiunta delle parti filosofiche ma con quelle è stato veramente soporifero, non so neanche perchè io l'abbia finito, potevo abbandonarlo tranquillamente e passare a letture più intriganti.
Ha scritto il 27/03/12
Dal titolo mi aspettavo molto, ma a dire il vero il libro non è poi granché. Mi è piaciuto molto in modo in cui è scritto, molto coinvolgente, ma il finale mi ha molto deluso. Non male, ma si poteva fare di meglio.
Ha scritto il 26/09/10
storia di una ragazza che analizza la sua privata e i suoi problemi cercando una correlazione con alcune teorie filosofiche che sta studiando. io di filiosofia non so' niente e forse per questo non ho apprezzato molto questo libro.
Ha scritto il 13/03/10
La ragazza che pensava all'amore con filosofia - Charlotte Greig
Così-Così..Mi è piaciuto perchè mi ha riportato ai tempi della scuola facendomi anche sognare di persone e situazioni alle quali non pensavo da tantissimo tempo.. però, secondo me, è un pò troppo vago: tanti temi vengono sfiorati e lasciati sospesi.. ...Continua

Ha scritto il Jul 28, 2009, 21:06
Le parole di Nietzsche fluttuarono fino a me come una brezza tiepida.
Non più incatenato dall'odio o dall'amore, uno vive senza Sì, senza No, volontariamente vicino, volontariamente lontano, preferendo scivolare via, evitare, svolazzare intorn
...Continua
Pag. 107
Ha scritto il Jul 28, 2009, 21:03
<<Quando condivideremo momenti preziosi?>> continuai io.
<<Siamo innamorati, o solo amici?>> ricordò Rob.
Conoscevo il verso finale, ma non volevo pronunciarlo. Non in quelle circostanze. Poi lo feci. Non riuscii a res
...Continua
Pag. 41
Ha scritto il Jul 28, 2009, 21:01
Forse questo spiegava perché mi sentivo quasi sempre così strana, così scollegata. Forse non ero pazza; forse ero solo una viandante, come Nietzsche, Dennis, e gli innumerevoli altri che avevano vagabondato secondo le loro regole nella storia umana. ...Continua
Pag. 28
Ha scritto il Jul 28, 2009, 20:58
Non sembrava il tipo di persona a cui capita un terribile incidente d'auto o che ha un improvviso attacco di cuore, oppure viene rapinata o rimane bloccata in un ascensore. Sembrava attraversare la vita senza la minima preoccupazione per quel genere ...Continua
Pag. 26

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 3
  • 11
  • 12
  • 6
  • 4
Aggiungi