Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La ragazza del lago

Lo sguardo di uno sconosciuto

By Karin Fossum

(309)

| Hardcover | 9788820049812

Like La ragazza del lago ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un minuscolo villaggio sulle coste norvegesi è in preda al panico: è scomparsa una bambina di sei anni. Sulle tracce della bimba, la polizia si imbatte in un'altra tragedia, già compiuta: poco lontano, sulle sponde di un fiabesco laghetto immerso nel Continue

Un minuscolo villaggio sulle coste norvegesi è in preda al panico: è scomparsa una bambina di sei anni. Sulle tracce della bimba, la polizia si imbatte in un'altra tragedia, già compiuta: poco lontano, sulle sponde di un fiabesco laghetto immerso nel bosco, trova il corpo nudo di una giovane donna; è intatto benché lei sia stata affogata con premeditazione. Annie Holland aveva solo quindici anni. Chi l'ha aggredita deve averla colta alla sprovvista, oppure, la conosceva anche troppo bene. Da Oslo arriva il pacato ispettore Sejer, incaricato del caso; e le sue indagini, dilavano il nordico lindore del borgo stanando tutto ciò che è sepolto e nascosto. Torna in libreria "Lo sguardo di uno sconosciuto", con un nuovo titolo ("La ragazza del lago") e una nuova copertina.

104 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    thriller avvincente che tiene incollato alle pagine in un clima di mistero... da leggere

    Is this helpful?

    Simona said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La ragazza... e lo sconosciuto

    Un romanzo scorrevole, per gli amanti del giallo, in un ambiente naturale splendido, la Norvegia... tutta la stora e il finale non mi ha particolarmente entusiasmato, non c'è molta azione, cmq è ben scritto. Spero di vedere presto la trasposizione ci ...(continue)

    Un romanzo scorrevole, per gli amanti del giallo, in un ambiente naturale splendido, la Norvegia... tutta la stora e il finale non mi ha particolarmente entusiasmato, non c'è molta azione, cmq è ben scritto. Spero di vedere presto la trasposizione cinematografica italiana del romanzo con Toni Servillo (che per nulla somiglia all'ispettore Sejer, norvegese, del romanzo!).

    Is this helpful?

    jessie said on Jul 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi ha incuriosito per il film che ne è stato tratto, con l'immarcescibile Toni (Servillo).
    Il libro è un classico giallone nordico, reso ancora più cupo dal fatto che tutto è ambientato in un villaggio con pochi abitanti.

    Is this helpful?

    abigaille said on Jul 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Si tratta indubbiamente di un bel giallo.
    Io però preferisco le opere successive. Considero questa autrice tra le migliori in assoluto del genere poliziesco.

    Is this helpful?

    Kin said on Jun 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    6

    Leyendo antes el ojo de eva, esta novela me parece bastante simple y floja, pero supongo que el que la lea sin ninguna referencia anterior a este libro de esta escritora le parecera interesante.
    Mas o menos pasable.

    Is this helpful?

    Over said on Sep 4, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da molto tempo non leggevo libri gialli, anzi forse non ne avevo mai letti prima! In ogni caso, superata la prevenzione derivata da abitudini di lettura ben diverse, mi sono proprio gustata queste pagine che si sfogliavano davanti a me silenziose ed ...(continue)

    Da molto tempo non leggevo libri gialli, anzi forse non ne avevo mai letti prima! In ogni caso, superata la prevenzione derivata da abitudini di lettura ben diverse, mi sono proprio gustata queste pagine che si sfogliavano davanti a me silenziose ed ovattate. Mi ha estremamente stupito come un libro che ha a che fare con qualcosa che dovrebbe essere efferato, crudele e disumano (o forse troppo umano?) potesse conciliare il tutto con un senso di estrema dolcezza... Persino la vittima sembra essere morta in modo dolce ed i personaggi sembrano tutti muoversi in punta di piedi o fluttuare nello scenario della vicenda, avvolta da fredde nubi e impalpabile foschia.

    Is this helpful?

    Gloire said on Aug 9, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book