La ragazza delle arance

Voto medio di 3570
| 734 contributi totali di cui 595 recensioni , 135 citazioni , 0 immagini , 3 note , 1 video
Georg Røed ha quindici anni e conduce una vita tranquilla, come la maggiorparte dei suoi coetanei. Ma un giorno trova una lettera che suo padre gliaveva scritto prima di morire e che aveva poi nascosto, affinché il figlio lapotesse trovare una volta ...Continua
itaca
Ha scritto il 12/10/18
L'autore con questo libro ci ha regalato una favola che però sa di realtà, in quanto il lieto fine cui vanno incontro i due protagonisti, Ian Olav e Veronika, non è il finale definitivo: come nella realtà, la felicità è sempre accompagnata dalla cons...Continua
Margot
Ha scritto il 16/08/18
SPOILER ALERT
null
Adoro questo autore e per la maggior parte del libro ho pensato che mi sarei aspettata di più da Gaarder. Apprezzavo comunque la grande fantasia del papà del protagonista e anche il suo incredibile romanticismo (gli uomini norvegesi saranno tutti cos...Continua
Taldetali
Ha scritto il 12/08/18
So che quando si tratta di autori di successo potrebbe essere una mossa commercialmente suicida, ma su certi libri andrebbe tassativamente indicato, come forma di rispetto per il lettore, la fascia di età cui tali libri si rivolgono. E pensare che a...Continua
Aldo S.
Ha scritto il 08/08/18
Un libro che cambia la prospettiva delle cose

Emozionante, commovente, mi ha aiutato nel lavoro di consapevolezza del mondo circostante e dell'intero universo.

natty
Ha scritto il 03/08/18
Delusione
Ho letto questo libro 10 anni fa e, pur non ricordando nulla della trama, so che mi era piaciuto e mi aveva coinvolto in atmosfere leggiadre e delicate. L'ho riletto adesso. Ho riconosciuto la medesima atmosfera, ma è stata l'unica nota positiva del...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Oct 18, 2016, 14:33
Sognare qualcosa di improbabile ha un proprio nome. Lo chiamiamo speranza.
Pag. 166
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 18, 2016, 14:33
Viviamo insieme in un’unica grande favola che nessuno sa cos’è.
Pag. 160
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 18, 2016, 14:32
Posso aspettare fino a quando il cuore non sanguinerà per il dolore.
Pag. 77
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 18, 2016, 14:32
Non abbiamo soltanto un posto nell’esistenza. Ci viene assegnato uno spazio di tempo fatto su misura per noi.
Pag. 18
Aurora
Ha scritto il Dec 06, 2015, 23:57
[...] Quando il mio papà all'improvviso scoppiò a piangere, mentre lui e io stavamo navigando insieme nell'universo, capii che non c'è niente al mondo di cui fidarsi.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 09:54
839.82374 GAA 9434 Letteratura Tedesca
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 12, 2016, 09:28
839.82374 GAA 9434
Biblioteca...
Ha scritto il Dec 28, 2015, 10:41
Collocazione : NR 661

Io, salvo...
Ha scritto il Feb 16, 2015, 17:07
Sonata in Do diesis minore op.27 n2 ( Al chiaro di Luna)
Autore: Beethoven
Estratto dal libro :"Una volta dissi alla maestra di pianoforte che Beethoven dentro sè aveva sia il paradiso che l'inferno." (...)"So che esiste un Male, perché ho sentito il terzo movimento della sonata Al chiaro di Luna di Beethoven. "

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi