La ragazza di Bube

Voto medio di 5342
| 363 contributi totali di cui 345 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Ha scritto il 21/01/18
La storia non mi ha entusiasmato molto. È stato grazie alla scrittura chiara e scorrevole che ho trovato la lettura piacevole. Il vero vanto di questo romanzo è il personaggio di Mara e la sua straordinaria forza d'animo nell'affrontare le avversità ...Continua
Ha scritto il 10/01/18
Una storia interessante, anche se non ho capito a fondo il personaggio di Mara. Fedele all’impegno preso fino alla fine, a costo della propria felicità, sarebbe un esempio per tantissimi al giorno d’oggi. Fa da sfondo il momento storico del secondo d ...Continua
Ha scritto il 21/10/17
Un romanzo delle ferite
Quest'opera è un romanzo delle ferite: innanzi tutto, quelle lasciate dalla guerra. Il racconto è ambientato nell'immediato dopoguerra, in cui i reduci del fascismo si scontrano, inevitabilmente, con le ragioni e la voglia di vendetta dei vincitori.< ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/09/17
Quanta dolcezza
Quanta dolcezza in questo libro. Mi sono sentito avvolto davvero, più che in altri romanzi del periodo che ho avuto il piacere di leggere, in tempi diversi, così lontani dai nostri, che non ritorneranno più. Mara, la ragazza di Bube, compare nelle pr ...Continua
Ha scritto il 11/07/17
SPOILER ALERT
Sugli effetti (disastrosi) dell'ignoranza
Al di là della splendida figura di Mara, del libro mi hanno colpito vari spunti che si leggono qui e là, fra cui il seguente: "Di faccia a lei Arnaldo mangiava composto, in silenzio. Mara guardandolo pensava com'era diverso dagli altri. < < E` uno st ...Continua
  • 2 mi piace

Ha scritto il Feb 08, 2017, 13:18
"È cattiva la gente che non ha provato dolore." disse Mara. "Perché quando si prova il dolore, non si può più voler male a nessuno."
Pag. 258
Ha scritto il Jun 09, 2016, 10:22
[...]"E' cattiva la gente che non ha provato il dolore" disse Mara. "Perché quando si prova il dolore, non si può più voler male a nessuno." [...]
Pag. 217
Ha scritto il May 30, 2016, 10:03
[...] Purtroppo, nelle rivoluzioni, nelle guerre, non si può pretendere di arrivare in fondo tutti... Ogni causa esige i suoi caduti. [...]
Pag. 13
Ha scritto il May 28, 2016, 15:53
Forse che uno fa quello che veramente si sente di fare? No, uno fa quello che gli altri si aspettano che faccia...
Ha scritto il May 07, 2013, 11:09
"E' cattiva la gente che non ha provato il dolore" disse Mara. "Perché quando si prova il dolore, non si può più voler male a nessuno".
Pag. 281

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Nov 23, 2017, 23:52
N2 - Prima edizione GLI OSCAR aprile 1965 - L1 - Ottimo.
Pag. 1
Ha scritto il Nov 24, 2015, 11:48
Collocazione: NR 10 (2 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi