La ragazza di polvere

Voto medio di 871
| 77 contributi totali di cui 74 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Nel 1988, a Los Angeles, una ragazza di sedici anni, Rebecca Verloren, scomparsa da casa, viene ritrovata in un bosco, uccisa a colpi di pistola. Anni dopo, Harry Bosch, appena rientrato nella polizia di Los Angeles, viene assegnato all'Unità che ...Continua
Ha scritto il 13/11/17
Sto mettendo un sacco di 5 STELLE. Meglio così. Vuol dire che mi diverrto.
Azione un po' lenta, ma il tipo di libro giallo che preferisco. Investigazione metodica, ragionata, instancabile. Come dice a se stesso il detective: Alza il culo e cammina. Molto realistico nelle reazioni dei vari personaggi coinvolti nella trama. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/07/17
Libro tranquillo
Un bel libro, scritto bene e abbastanza veloce nella narrazione. Io, comunque, il colpevole l'avevo individuato non appena il detective aveva intersecato la sua strada. È stato comunque piacevole assistere alle vicende e alla ragionamento che ...Continua
Ha scritto il 03/04/17
Bella lettura
Avvincente, scorrevole, bella trama lineare e non troppo contorta. Il detective Bosch è sempre ben delineato anche caratterialmente. Merita una lettura.
Ha scritto il 12/06/16
Deluso. Trama povera soprattutto all'inizio. Bosh che torna in servizio descritto come una persona vecchia che non Sto arrivando! Cosa fare della vita. Connolly ha fatto e puó fare di meglio. Spero nel prossimo capitolo...altrimenti abbandono il ...Continua
Ha scritto il 30/06/15
Connelly è uno dei miei autori preferiti, ma questo libro, pur essendomi piaciuto, non mi ha fatto impazzire come altri : l'ho trovato un po' sotto tono e ripetitivo...tendente un po' ad "allungare il brodo". Mi ricrederò con I prossimi!

Ha scritto il Mar 19, 2013, 19:32
"La tenebra ci attende, e alla fine arriva sempre, che tu ti comporti in un modo o nell'altro".
Pag. 261
Ha scritto il Mar 19, 2013, 19:31
"L'alba arrivava sempre in maniera brutale, come se il sole fosse goffo e di fretta. Il tramonto era più delicato, la luna più aggraziata, forse perché la luna aveva più pazienza. Nella vita e nella natura, pensò Bosch, le tenebre sono sempre ...Continua
Pag. 195

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi