La randagia

di | Editore: Piemme
Voto medio di 73
| 16 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1494. Nella vecchia casupola annidata fra i boschi di Machod, vive, sola, Britta da Johannes, una giovane, bellissima donna. Sebbene siano in molti a ricevere beneficio dai suoi rimedi erboristici, Britta suscita paura. La sua solitudine è alleviata ...Continua
Popowska
Ha scritto il 28/09/17

Purtroppo non mi è piaciuto. Dico "purtroppo" perchè avevo delle alte aspettative ma l'ho trovato poco originale, poco interessante e anche la storia non molto valida.
Ho faticato a finirlo.

Moka
Ha scritto il 23/05/17

Scorrevole, scritto bene

Silvyares
Ha scritto il 08/03/17
Due storie che viaggiano parallele e si intrecciano: quella della bellissima Britta, erborista accusata di stregoneria nel 1494, e l'indagine per omicidio di una ragazza dei nostri giorni, che si interessa di occultismo. Ad indagare sono una giovane...Continua
blue_sky
Ha scritto il 28/02/17
Non si può dire che questo romanzo sia scritto male ma trovo che da un lato sia un po' stereotipato nella caratterizzazione dei personaggi, soprattutto nella parte contemporanea, dall'altro pecca nella capacità di dare una linearità e una logicità ai...Continua
Lorenzo Sali
Ha scritto il 02/02/17
Non è che non mi sia piaciuto, ma lo definirei un libro dalle potenzialità inespresse. L'intreccio tra passato e presente è una buona base di partenza, anche se non particolarmente originale. La storia non è male, ma poteva essere rifinita un po' meg...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi