La realtà non è come ci appare

La struttura elementare delle cose

Voto medio di 269
| 65 contributi totali di cui 64 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tempo, spazio e materia appaiono generati da un pullulare di eventi quantistici elementari. Comprendere questa tessitura profonda della realtà è l'obiettivo della ricerca in gravità quantistica, la sfida della scienza contemporanea dove tutto il nost ...Continua
Chángjǐnglù
Ha scritto il 23/03/18
la tartaruga era drogata --- fattene una ragione
Sarà un divulgatore ma a volte si spiega veramente male e poi che due maroni tutte queste citazioni Dante e pippe greche varie. Ho preso questo libro sull'ondata delle ottime recensioni ma mi sono ricreduto. Dovrei chiedere il rimborso del costo del...Continua
LadyRock
Ha scritto il 13/03/18
E' strano ma per noi sai tutto l'infinito finisce qui
Ci sono notti infinite, nelle quali il bisogno di dormire è superato dalla paura di sognare (a parte il sogno di stanotte che... be'!). Niente di meglio, quindi, di Rovelli con cui passare le notti. Finora il libro più corposo, ma anche il più facile...Continua
riccardo
Ha scritto il 03/11/17
mah!
Premesso che Rovelli scrive bene e di cose che conosce bene, questo libro ha alcuni difetti imperdonabili. 1. La teoria della relatività (ristretta e generale) e la fisica quantistica vengono ripassate molto superficialmente e ridotte a due o tre ass...Continua
Lele Brambilla
Ha scritto il 10/07/17
Ottima divulgazione, chiara e semplice pur trattando teorie non intuitive. Lo trovo incompleto nella parte finale, dove accenna solo ad alcune teorie alternative rispetto alla gravità quantistica a loop, senza aggiungere nemmeno una definizione o un...Continua
Saby
Ha scritto il 05/07/17
Comincio col dire che Rovelli è bravo, bravo davvero, perché è un divulgatore eccellente, uno dei migliori che abbia mai letto, e quasi sempre riesce a rendere comprensibili concetti assai difficili per chiunque non sia versato in fisica. Dico "quasi...Continua

Diletta Giacchetta
Ha scritto il Feb 22, 2015, 09:48
l'avventura della scienza, anche se affonda le radici nel sapere precedente, ha la sua anima nel cambiamento. La natura del pensiero scientifico è critica, ribelle, insofferente di ogni concezione a priori, a ogni riverenza, a ogni verità intoccabile...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi