La regina della notte

Voto medio di 711
| 120 contributi totali di cui 116 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La mezza vampira Cat Crawfield è diventata l’agente speciale Cat Crawfield, che lavora per il governo al fine di liberare il mondo dai delinquenti non-morti. Per raggiungere il suo scopo continua a usare tutto quello che Bones, il suo sexy e ... Continua
Ha scritto il 09/08/16
Rimane avvincente
Ho trovato avvincente anche questo secondo libro della saga, mi ha sorpresa in molti punti, e la scrittrice è riuscita ad inserire ancora un granello in più nella storia, l'amicizia.
Ha scritto il 02/05/14
I canini di Bon Bon
Dopo quattro anni nelle forze speciali 'soprannaturali', Cat è finalmente diventata il personaggio che volevo che fosse. Ha una super squadra di super strafighi - vi prego, datemi Tate - e si comporta da vero leader. Finché non torna Bones. Ora, ..." Continua...
  • 2 commenti
Ha scritto il 15/02/13
Secondo libro di questa serie che sta diventando sempre più interessante.Sempre più coinvolgente, che sta introducendo un sacco di personaggi che diventano man mano importanti peril seguito della storia.Mi piace molto perchè ogni libro è ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/02/13
Bellissimo! Divorato!
http://ilmondoracchiusoneilibri.blogspot.it/2013/02/la-regina-della-notte-di-jeaniene-frost.html
Ha scritto il 07/02/13
SPOILER ALERT
mi è piaciuto alla grande.ho adorato il modo in cui i due protagonisti si sono ritrovati dopo la loro separazione;a me lei piace tanto e lui neanche ve lo dico!!
Continuo col terzo senza indugi!

Ha scritto il Feb 03, 2011, 10:54
"L'hai chiamata Micetta? E te lo ha lasciato fare? Mi ha mandato in coma per 3 giorni quano l'ho chiamata cosi!
Le mie palle non si sono mai riprese da quando me le ha spedite fin dentro la spina dorsale!"
Ha scritto il Jan 26, 2011, 14:32
…Sarei tornata sul modo in cui aveva cercato di scoraggiare Ian più tardi. Infondo sarebbe potuto uscirsene con qualcosa di diverso invece di dire che a letto ero una schiappa piagnucolosa, puzzolente e che russavo come un trombone.
Pag. 183
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 26, 2011, 14:31
Sono stata accoltellata, ferita da una pallottola, bruciata, morsa, picchiata fino a perdere conoscenza troppe volte per poterle contare, e perfino infilzata con un paletto, ma niente si è minimamente avvicinato al dolore che provai guardando la ... Continua...
Pag. 84
Ha scritto il Jan 26, 2011, 14:27
…<>Mi puntò gli occhi addosso. <... Continua...
Pag. 74
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi