La reina en el palacio de las corrientes de aire

Millennium, 3

By

Publisher: Destino

4.2
(15170)

Language: Español | Number of Pages: 854 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Swedish , Norwegian , French , German , Italian , English , Catalan , Danish , Dutch , Portuguese , Finnish , Chi traditional , Polish , Hungarian , Czech , Japanese , Greek

Isbn-10: 6070706013 | Isbn-13: 9786070706011 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Juan José Ortega Román , Martin Lexell

Also available as: Hardcover , Mass Market Paperback , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like La reina en el palacio de las corrientes de aire ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Lisbeth no está muerta: con una bala en el cerebro, necesita un milagro, o el más habilidoso cirujano, para salvar la vida. Le esperan semanas de confinamiento en el mismo centro donde un paciente muy peligroso sigue acechándola: Alexander Zalachenko, Zala. Desde la cama del hospital, y pese a su gravísimo estado, Lisbeth hace esfuerzos sobrehumanos para mantenerse alerta, porque sabe que sus impresionantes habilidades informáticas van a ser, una vez más, su mejor defensa.
Sorting by
  • 5

    Trilogia Millenium 3

    Volume conclusivo della trilogia con una lunga fase (metà delle quasi 800 pagine) dedicata al processo di Lisbeth Salander in veste prima di accusata (per aver ucciso il padre) e poi di vittima nel p ...continue

    Volume conclusivo della trilogia con una lunga fase (metà delle quasi 800 pagine) dedicata al processo di Lisbeth Salander in veste prima di accusata (per aver ucciso il padre) e poi di vittima nel processo contro lo Stato Svedese per aver accolto e protetto uno squilibrato agente del KGB.
    Un atto di accusa contro lo stato svedese, apparentemente così all'avanguardia e aperto, ma in fondo ostile nei confronti dei socilamente svantaggiati.
    La figura di Lisbeth è stata ispirata da un fatto realmente accaduto di cui l'autore è stato testimone.
    Ancora, darei 6 stelle se fosse possibile. Semplicemente geniale.

    said on 

  • 4

    Anche questo come gli altri 2 mi è piaciuto un sacco. L'autore sapeva sempre come fare a coinvolgere i lettori (almeno me..) anche se i libri sono stati lunghi, non sono stati per niente pesanti..... ...continue

    Anche questo come gli altri 2 mi è piaciuto un sacco. L'autore sapeva sempre come fare a coinvolgere i lettori (almeno me..) anche se i libri sono stati lunghi, non sono stati per niente pesanti..... E finalmente si è conclusa la faccenda.. anche se non proprio come speravo io......

    said on 

  • 3

    Avendo letto i primi due della trilogia, questo andava letto. E' un po' un mattone, a tratti anche prolisso. Il primo millennium era un mezzo capolavoro, questo... va beh, il quarto non lo leggo nemme ...continue

    Avendo letto i primi due della trilogia, questo andava letto. E' un po' un mattone, a tratti anche prolisso. Il primo millennium era un mezzo capolavoro, questo... va beh, il quarto non lo leggo nemmeno sotto tortura.

    said on 

  • 4

    Degna conclusione della trilogia. Stieg Larsson è capace di reggere le 857 pagine senza mai annoiare. Non ha bisogno dei colpi di scena, della suspence, di trucchetti: ha creato una storia che avvince ...continue

    Degna conclusione della trilogia. Stieg Larsson è capace di reggere le 857 pagine senza mai annoiare. Non ha bisogno dei colpi di scena, della suspence, di trucchetti: ha creato una storia che avvince, e non fa nient'altro che raccontarcela, piano piano, fino alla fine.

    said on 

Sorting by