Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La religione del mio tempo

By Pier Paolo Pasolini

(27)

| Paperback

Like La religione del mio tempo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il presente volume è inserito in un cofanetto edito da Garzanti e intitolato Opere di Pier Paolo Pasolini che comprende anche Ragazzi di vita, Una vita violenta, Le ceneri di Gramsci, Poesia in forma di rosa, Trasumanar e organizzar

12 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    questo libro é l'inizio di una storia. Di una piccola storia fra tante storie. Ma questa piccola storia é solo mia.

    Is this helpful?

    Michaela said on Feb 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La religione del mio tempo.

    Intenso, come solo Pasolini può rendere un libro, anche se di poesie e non narrativo. Da leggere almeno una volta nella vita.

    Is this helpful?

    Psicolabile. said on Jul 27, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    scoperto e letto attraverso un amico per un suo spettacolo teatrale.Un viaggio straordinario nell'italia del dopoguerra e boom economico con arrivo nel cuore di roma meno conosciuto di altri libri di pasolini,ma estramente significativo

    Is this helpful?

    Simeone Ricci said on Feb 8, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Luminoso

    E' dedicata a Elsa Morante, questa splendida raccolta di poesie, luminose, realiste, oneste, personali, romane. Non proprio il capolavoro "Ceneri di Gramsci", ma punto di svolta fra il passato e il futuro (preconizzato), in un tempo presente analizza ...(continue)

    E' dedicata a Elsa Morante, questa splendida raccolta di poesie, luminose, realiste, oneste, personali, romane. Non proprio il capolavoro "Ceneri di Gramsci", ma punto di svolta fra il passato e il futuro (preconizzato), in un tempo presente analizzato magistralmente.

    Is this helpful?

    mariafre said on Jul 13, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La religione del mio tempo ovvero: quando un libro diventa un quadro. Ad ogni riga, ermetica o esplicita, paesaggistica o d'attualità, sensibile o razionale, la rappresentazione grafica e il rimando visivo sono costanti. Una visione, un dipinto che s ...(continue)

    La religione del mio tempo ovvero: quando un libro diventa un quadro. Ad ogni riga, ermetica o esplicita, paesaggistica o d'attualità, sensibile o razionale, la rappresentazione grafica e il rimando visivo sono costanti. Una visione, un dipinto che schiaccia Pasolini, annienta e rinvigorisce l'amore e la pietà, fino al desiderio di morte. E' uno scontro fra presa di coscenza e sensibilità, in un contesto che avendo l'abitudine d'essere epifenomenico finisce per diventare reale realtà. E questo desiderio di morte finisce per essere amore infinito per il mondo e per l'umanità, che Pasolini vorrebbe migliore e che sente schiacciata e riportata entro i confini del Nuovo Capitale. Un amore infinito dunque, "Eppure, primo e unico figlio non nato, non ho dolore/che tu non possa mai esser qui, in questo mondo". Una tenerezza disperata, un'invettiva piena d'odio e d'amore parlano in questo dipinto scritto.

    "Nella facilità dell'amore
    il miserabile si sente uomo:
    fonda la fiducia nella vita, fino
    a disprezzare chi ha altra vita.
    I figli si gettano nell'avventura
    sicuri di essere in un mondo
    che di loro, del loro sesso, ha paura.
    La loro pietà è nell'essere spietati,
    la loro forza nella leggerezza,
    la loro speranza nel non avere speranza."

    Is this helpful?

    Christian said on Jun 19, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la religione del mio tempo?

    non saprei dire quale sia la religione del mio tempo, ma Pasolini è sempre attuale. Lo so, ho detto una banalità...

    Is this helpful?

    Arturo Di Corinto said on Sep 22, 2010 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection