La vita intera è una ripetizione. La speranza è un vestito nuovo fiammante einamidato ma non lo si è mai provato, per cui non si sa come starà. Il ricordoè un vestito smesso che, per quanto bello, non va perché non entra più. Laripetizione è un ... Continua
Ha scritto il 17/09/11
"L’unica cosa a ripetersi fu l’impossibilità della ripetizione"
"La speranza è un frutto invitante che non sazia, il ricordo un viatico stento che non sfama; ma la ripetizione è pane quotidiano che nutre in abbondanza. […] Senza neanche una ripetizione, cosa sarebbe poi la vita? Chi potrebbe augurarsi di ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 30/03/10
pagina 45
Per evitare dunque una percezione del suo sé reale, l'individuo latente esige che il mondo attorno a lui sia vago ed effimero come lo sono le figure, come lo è il gorgoglio spumeggiante e senz'eco delle parole. Un mondo siffatto è quello del ...Continua
Ha scritto il 13/08/09
pagina 11
Visto che gli eleati negavano il movimento, intervenne Diogene nel ruolo di oppositore; intervenne davvero, in quanto come noto non disse una parola, ma camminò semplicemente avanti e indietro due tre volte, col che stimò di averli refutati a ...Continua
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi