Tra le murge pugliesi bruciate dal sole e battute dal vento, due fratelli diventano involontari protagonisti di un incubo. A Vincenzo espropriano parte della terra per consentire il passaggio della ferrovia mentre Sabino, il fratello, lo rovina finan ...Continua
Amici di carta
Ha scritto il 30/01/16

http://amicidicarta.blogspot.it/2014/05/recensione-la-rivincita-di-michele.html


Sandra Innocenti
Ha scritto il Apr 30, 2014, 20:49
Un tempo sì, un tempo certamente, ma adesso non lo sapeva più: gli anni, i veleni, le preoccupazioni che sono come dei raschi sul cuore ogni giorno, e uno finisce per stare seduto sul divano a scambiare per la vita vera quella che non lo è più.
Pag. 145

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi