La rossa e il nero

Voto medio di 60
| 9 contributi totali di cui 9 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La prima cosa che fa arrivata in Siria è tingersi i capelli di rosso, conl'henné. Lei è biondo spento, una napoletana svizzera, trentacinquenne edivorziata da un marito milanese. Con la complicità di un'amica giornalista siè infiltrata come ... Continua
Ha scritto il 09/02/17
È il secondo libro della Covito che leggo e, probabilmente, sarà l'ultimo.La solita protagonista slavata, intelligente ma precaria, partita con la speranza di intrecciare una relazione con qualcuno della spedizione archeologica in cui si è ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/05/11
A me è piaciuto, l'ho trovato divertente e ben scritto. Certo, non sarà chissà quale lettura impegnata, però ogni tanto leggere per divertirsi sarà pur consentito, no? E poi Cettina è proprio simpatica!
Ha scritto il 09/01/11
Dopo averne letto più di metà l'ho abbandonato, e difficilmente lo faccio... Pessimo libro, non decolla mai, non c'è una vera trama sotto nè una forma di avventura anche minima e per di più la lettura non è scorrevole... Insomma lo sconsiglio.
Ha scritto il 05/07/10
La sorella della bruttina stagionata
La scialba Cettina in rocambolesca missione archeologica in Siria, alla ricerca di se stessa e di un tesoro. La ricostruzione delle missioni di ricerca italiane è scritta con la vividezza di chi le ha frequentate, e così pure la Siria è ben ..." Continua...
Ha scritto il 25/01/09
il meno bello tra i libri dell'autrice letti da me. sicuramente quello più colto, il tentativo più impegnato di scrivere un romanzo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi