La rotta dei corsari

Voto medio di 43
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Algeri, XVII secolo. La città è un pandemonio di voci, grida e richiami: i venditori berberi mettono all'asta le merci, cercando di attirare i nobili e i mercanti che hanno bisogno di schiavi. Perché quelle merci sono uomini, donne e bambini ...Continua
Ha scritto il 10/08/14
Molto bello! Libro che rileggerei volentieri perché molto avvincente e mai banale, fa letteralmente piombare il lettore in una simbiosi con il protagonista, il quale vivendo mille avventure in svariati luoghi permette al lettore di avere una forte ...Continua
Ha scritto il 11/03/13
insomma...mi riservo di aumentare il giudizio nel proseguo della saga!!!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/07/12
Carino, ma poco epico. Proseguirò comunque la trilogia. Grande riscostruzione storica del mondo dei pirati turchi.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/05/12
Il classico romanzo d'avventura, non brutto, scorrevole e piacevole ma senza troppa incisività.
Ha scritto il 17/01/12
SPOILER ALERT
Libro di avventura dal ritmo incalzante, i continui cambi di fortuna del protagonista Hector Lynch (rapito in Irlanda, schiavo nel baño di Algeri, assistente dell’addetto agli esplosivi nella cava cittadina, convertito all’Islam e imbarcato ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi