La sala da ballo

di | Editore: Mondolibri
Voto medio di 60
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Inghilterra, 1911. In un manicomio al limitare della brughiera dello Yorkshire, dove uomini e donne vivono separati gli uni dagli altri da alte mura e finestre sbarrate, c'è una sala da ballo grandiosa ed elegante, con tanto di palcoscenico e orchest ...Continua
Sere Mo
Ha scritto il 13/09/18
Può un luogo spaventoso e triste come un manicomio (un manicomio dei primi anni del '900, per la precisione) diventare il palcoscenico della nascita di un amore? È il 1911 e il manicomio di Sharston (Yorkshire) è un istituto all'avanguardia, in cui l...Continua
Simona Ventura
Ha scritto il 18/06/18
Un manicomio sperduto dove vivono in solitudine uomini e donne rifiutati dalla società e trattati per lo più come esseri inferiori. Siamo all'inizio del 1900 in Inghilterra e i pazienti del manicomio vivono e lavorano in questo posto isolato facendo...Continua
venicelalla
Ha scritto il 03/04/18

Un libro scritto in modo semplice e scorrevole che sfiora delle tematiche interessanti.

Maria
Ha scritto il 30/01/18

Sconvolgente la realtà dei manicomi di 100 anni fa. Fa molto pensare

acquolina1
Ha scritto il 28/12/17

E' un libro che ho letto volentieri, mi ha incuriosito l ambientazione della narrazione e questi strani personaggi che forse il piu normale era quello da rinchiudere .


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi